Home
Informatica. Concetti e sperimentazioni

28 Luglio 2003

Informatica. Concetti e sperimentazioni

di

È in preparazione il nuovo volume Apogeo dedicato ai corsi di base di informatica nelle facoltà non scientifiche: i fondamenti teorici uniti alla componente applicativa e pratica.

Tutti gli studenti, indipendentemente dal corso di laurea scelto, dovranno “sapere di informatica”; questo è un principio ormai assodato. Meno chiaro è cosa ciò significhi, in termini di specifiche conoscenze e modalità formative.

Questo volume (basato su una pluriennale esperienza di insegnamento in diverse facoltà) nasce con un obiettivo ambizioso: coniugare l’attenzione ai fondamenti teorici della disciplina (ciò che permane al di là del succedersi incessante di tecnologie e nuove versioni di software applicativi) con lo spirito pratico del “fare”, indispensabile in una disciplina che nasce con una fortissima vocazione applicativa.

A sottolineare questo intento, e questa duplice natura, il testo è diviso in due parti. Nella prima sono presentati, in forma rigorosa ma non tecnica, i principali concetti dell’informatica; la seconda parte raccoglie una serie di “sperimentazioni” (dalla creazione di un database alla realizzazione di una pagina Web, alla configurazione di una piccola rete domestica) nelle quali il lettore è invitato a “mettersi alla tastiera” per consolidare e arricchire attraverso la pratica i concetti appresi.

Indice

  • L’hardware del PC
  • Il software del PC
  • Reti
  • Archiviazione e trattamento dei dati
  • Multimedialità
  • Linguaggi di programmazione
  • Calcolo scientifico
  • Intelligenza artificiale e robotica
  • Sperimentazioni con il foglio elettronico
  • Sperimentazioni con le basi di dati
  • HTML e XML
  • Gestione di una piccola rete locale
  • Programmazione e complessità
  • Uso di un Word processor

È possibile richiedere copie saggio compilando il modulo online.

L'autore

  • Redazione Apogeonline
    Nella cura dei contenuti di questo sito si sono avvicendate negli anni tantissime persone: Redazione di Apogeonline è il nome collettivo di tutti noi.
    Non pensare che abbiamo scelto questa formula per non rendere merito o prendere le distanze da chi ha scritto qualcosa! Piuttosto in alcuni casi l'abbiamo utilizzata nella convinzione che non aggiungesse valore al testo sapere a chi appartenesse la penna – anzi la tastiera – di chi l'ha prodotto.

    Per contattarci usa il modulo di contatto che trovi qui.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.