RISPARMIA IL 15% SU TUTTI I CORSI

Fino al 31 agosto con il codice sconto CORSARO

Scegli il tuo corso e iscriviti!
Home
In Sri Lanka un sito Internet per i soldati scomparsi

15 Giugno 2000

In Sri Lanka un sito Internet per i soldati scomparsi

di

La guerra che oppone il governo dello Sri Lanka alle forze indipendentiste Tamil ha mietuto molte vittime. Adesso è stato realizzato un sito per la ricerca dei prigionieri governativi.

Il governo dello Sri Lanka ha lanciato, in occasione della prima “Giornata degli Eroi” organizzata in onore dei soldati morti o dispersi, un sito Internet che raccoglie gli sforzi di differenti istituzioni per facilitare la ricerca dei soldati e aiutare le famiglie.

Sulla home page, infatti, campeggiano le immagini di bambini sorridenti e quella di un soldato in uniforme.

Helpheroes.lk (aiuta gli eroi) metterà subito online una richiesta di testimonianze, nella speranza di ritrovare le tracce degli scomparsi.
Inoltre, è stato messo in piedi un gruppo di aiuto psicosociale per aiutare i soldati e le famiglie “ad affrontare situazioni di crisi”.

Una campagna di aiuto finanziario ai sopravvissuti e alle famiglie dei soldati disabili e scomparsi è già in corso e il sito si interroga sui modi di semplificazione dei processi amministrativi che riguardano i soldati di cui si ignora il destino.

Dal 1983, sono più di un migliaio i soldati srilankesi tenuti prigionieri dalle forze indipendentiste dei Tamil.

Per saperne di più andate all’indirizzo http://www.helpheroes.lk

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.