REGALA UN CORSO

È facile ed è un modo di dire: segui i tuoi sogni, credo in te!

Scopri come fare in 3 passi
Home
In arrivo le nuove stampanti Epson

16 Luglio 2001

In arrivo le nuove stampanti Epson

di

Si rinnova la gamma di stampanti Epson e arrivano sul mercato dei nuovi modelli a basso costo ma dalla qualità grafica eccezionale

Le stampanti Epson sono da tempo al top delle vendite e offrono qualità spendendo davvero poco. I nuovi modelli recentemente rilasciati da Epson vanno a sostituire i modelli entry level Stylus Color 480SXU ed Epson Stylus Color 580, che hanno registrato vendite record nel mercato europeo. Le nuove Epson Stylus C20UX ed Epson Stylus C40UX presentano un ottimo rapporto prezzo-prestazioni e contengono dei miglioramenti nella velocità, affidabilità e praticità d’uso.

La nuova Stylus C40UX ha una risoluzione di 1440×720 dpi, mentre la Stylus C20UX si ferma a 720×720 dpi. La vera novità, però, consiste nell’esclusiva tecnologia Epson Advanced Micro Piezo con Variable-sized Droplet che, grazie alla precisione dell’inchiostro depositato dalle gocce (sino all’Ultra MicroDot da 6 picolitri), consente di produrre stampe dai colori brillanti. Naturalmente, tutto questo non penalizza la velocità di stampa: rispettivamente, per la Stylus C20UX e la Stylus C40UX, di 6,5 e 8 ppm (pagine per minuto) in nero e di 3,5 ppm e 3,9 ppm a colori.

Il driver ottimizzato con le tecnologie AcuPhoto Halftoning e PhotoEnhance 4 si occupa al meglio della conversione da Rgb in quadricromia e, attraverso la miscelazione dei quattro colori, ricrea fedelmente i colori percepiti dall’occhio umano. Le nuove Epson Stylus C20UX ed Epson Stylus C40UX sono compatibili con Windows 98, Windows 2000, Windows ME e, nel caso del modello Stylus C40UX, anche con i Mac.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.