Home
Il primo masterizzatore Blu-Ray sarà BenQ

06 Luglio 2006

Il primo masterizzatore Blu-Ray sarà BenQ

di

BenQ si prepara al lancio estivo del nuovo BW1000, un masterizzatore da 799 dollari compatibile con i nuovi supporti Sony

L’azienda Taiwanese BenQ ha mantenuto la promessa di lanciare durante l’estate il primo masterizzatore Blu-Ray. E così in Europa, Cina e Taiwan, il prossimo agosto, sarà finalmente disponibile il BW1000, un modello ad alte prestazioni che permetterà di avvantaggiarsi delle rinnovate capacità di archiviazione dei nuovi supporti ottici Sony. La versione single-layer Blu-Ray ha una capienza massima di 25 GB, quindi più di due ore di contenuti video ad alta risoluzione o 13 ore di contenuti televisivi standard. La versione double-layer, invece, permette un’archiviazione dati prossima ai 50 GB.

Ovviamente il BenQ BW1000 continua ad essere compatibile anche con Dvd+R/-R, Dvd+R/-R DL, Dvd+Rw/-Rw, Cd-R e Cd-Rw. La velocità di masterizzazione con i supporti Blu-Ray è di 9 MB al secondo (2x), non moltissimo ma comunque accettabile se si considera la giovane età di questa tecnologia. BenQ BW1000 verrà commercializzato con un prezzo di listino di circa 799 dollari, circa il 30% in meno rispetto al diretto competitor Panasonic, atteso per la fine del 2006.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.