ULTIMI 4 POSTI

Corso | LANGUAGE DESIGN: PROGETTARE CON LE PAROLE | Milano 28 ottobre

Iscriviti ora
Home
Il discorso sull’Unione tradotto su Internet in sei lingue

31 Gennaio 2002

Il discorso sull’Unione tradotto su Internet in sei lingue

di

Con gli Stati Uniti in guerra contro il terrorismo mondiale, il discorso sullo stato dell’Unione assume una rilevante veste politica.
George W. Bush ha deciso, così, di allargare la platea di possibili spettatori e di dare risonanza mondiale al suo discorso.

“Il dipartimento di Stato metterà, sul suo sito Internet – come ha detto il portavoce della Casa Bianca – traduzioni del discorso presidenziale in francese, spagnolo, cinese, arabo, russo e portoghese”.

Un’operazione che esce dal consueto protocollo ed è la prima volta che questa solenne occasione darà luogo alla pubblicazione di una traduzione ufficiale nelle cinque più importanti lingue del mondo.

Il discorso sullo stato dell’Unione, uno dei momenti più importanti della vita politica americana, è previsto dalla costituzione americana e viene tenuto ogni anno dal presidente in carica.

Il discorso viene pronunciato davanti alle due camere del Congresso riunite in seduta comune, in un’ora di grande ascolto negli Stati Uniti in modo che possa essere seguito in diretta televisiva da milioni di americani.

Oltre alla novità della traduzione, la presenza come ospite d’onore (citato nel discorso e applaudito dai presenti) del presidente ad interim del governo afgano Hamid Karzai, seduto a fianco della first lady, Laura Bush.

Bush e i suoi collaboratori non si accontentano. Sul sito ufficiale della Casa Bianca sarà inserita una versione per bambini del suo discorso, insieme a foto esclusive che ritraggono il presidente e i suoi collaboratori durante la stesura del testo.

Per ravvivare un po’ l’argomento, è stato preparato un quiz interattivo sui discorsi sullo stato dell’Unione attraverso la storia.
Ci saranno domande calibrate per tutti, adulti, bambini e “anche giornalisti” come ha aggiunto il portavoce.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.