FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
Il Codice da Vinci arriva online

24 Aprile 2006

Il Codice da Vinci arriva online

di

Gli amanti del famoso thriller dello scrittore Dan Brown possono prendere parte, fino al 19 maggio, a un Alternate Reality Game, risolvendo ogni giorno nuovi enigmi

Per gli appassionati del Codice da Vinci è certamente un periodo molto positivo e ricco di novità. Dopo l´uscita del libro e ora del film, previsto per il 19 maggio, è la volta di Internet. Da pochi giorni, infatti, è online The Da Vinci Code: Quest on Google, un gioco decisamente non convenzionale. Si tratta di un Alternate Reality Game, cioè un gioco che ricrea una realtà alternativa da vivere a metà tra il mondo virtuale e il mondo reale; insomma si tratta di un puzzle-game a premi della durata di 24 giorni. L´idea è nata da un accordo tra Sony e Google, anche per sponsorizzare il lancio del film nelle sale cinematografiche. Basandosi sul famoso thriller di Dan Brown, il giocatore dovrà risolvere una serie di enigmi navigando in Rete e raccogliendo gli indizi disseminati dagli ideatori.

Per partecipare al gioco, è necessario attivare un account su Google e, quindi, collegarsi al sito Web di Sony Pictures, chiedendo di essere aggiunti alla home page personalizzata del motore di ricerca americano. A questo punto, il giocatore riceverà ogni giorno un puzzle differente da risolvere. I vari puzzle sono studiati per ingannare il concorrente, che deve conoscere bene il libro di Brown tanto da sapersi barcamenare sui temi-chiave della trama, sui simboli logici, sul linguaggio degli scacchi e deve essere capace di orientarsi sulle mappe della città e interpretare video-indovinelli.

L´Alternate Reality Game si concluderà l’11 maggio. Ai primi 10.000 giocatori che avranno risolto i 24 quesiti (uno per giorno), verrà aperta la fase finale che si concluderà il 19 maggio, data sia della prima visione del film, sia dell´elezione dei vincitori ai qualiandrà un ricco montepremi di quasi mezzo milione di dollari. Il concorso, però, è riservato esclusivamente a inglesi, australiani e americani; purtroppo per tutti gli altri utenti non sarà possibile giocare

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.