FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
Il cavallo di Leonardo

20 Luglio 2000

Il cavallo di Leonardo

di

Dal settembre 1999 a S. Siro, Milano, è presente un gigantesco cavallo di bronzo ispirato ai disegni di Leonardo.

Dal settembre 1999 a S. Siro, Milano, è presente un nuovo monumento: un gigantesco cavallo di bronzo ispirato ai disegni di Leonardo, realizzato negli Stati Uniti e donato alla città dalla Fondazione “Leonardo’s Horse”

Leonardo aveva concepito la costruzione della più grande statua equestre del mondo, un’impresa che coniugava arte e sfida tecnica; durante i diciassette anni di permanenza a Milano Leonardo riuscì però a preparare soltanto un gigantesco modello in creta che venne distrutto durante l’occupazione francese della città.

Quasi cinquecento anni dopo, nel 1977, Charles Dent, un ex-pilota di linea statunitense lesse un articolo del National Geographic sul Cavallo di Leonardo e si innamorò dell’idea di realizzare quel cavallo che Leonardo aveva potuto soltanto sognare e di regalarlo alla città di Milano come segno di gratitudine verso il Rinascimento italiano che tanto aveva dato al mondo intero..

Dent creò quindi una fondazione per raccogliere i fondi necessari alla costosissima fusione del Cavallo; il problema era però che in realtà dell’idea originale di Leonardo non restavano che pochi schizzi, del tutto insufficienti a farsi un’idea precisa del progetto originale. Dent creò un comitato scientifico di esperti leonardeschi e fece realizzare un modello del cavallo che però neppure lui riuscirà a vedere realizzato in bronzo: morirà infatti nel 1994.

Nel 1999, finalmente, sotto la guida della scultrice Nina Akamu, il cavallo viene fuso in pezzi separati poi uniti; nel settembre 1999 il Cavallo viene portato a Milano, presso l’Ippodromo di S. Siro, luogo nel quale è oggi visibile in tutta la sua mole.

Oggi che il Cavallo esiste, è lecito chiedersi: era davvero quello che Leonardo aveva sognato? Il generoso tentativo di Charles Dent ha creato un’opera d’arte autonoma o ha davvero realizzato quello che Leonardo aveva in mente? Il Museo della Scienza ha tentato di rispondere a questa
affascinante domanda con uno studio che potete leggere sul sito del Museo, all’indirizzo

Link:
http://www.museoscienza.org/leonardo/

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.