Home
I libri Apogeo in giro per l’Italia

07 Maggio 2004

I libri Apogeo in giro per l’Italia

di

Tre appuntamenti da non perdere, dislocati in diverse sedi e città ma tutti nel medesimo giorno: giovedì 13 maggio. Tre incontri per presentare altrettanti libri editi da Apogeo, e affrontare argomenti quanto mai attuali insieme agli autori e a personaggi di spicco del panorama culturale

Il design della comunicazione

Dai lettori digitali di musica ai siti Web, i prodotti delle nuove tecnologie ci lasciano spesso insoddisfatti, con una sensazione di perdita di qualità che ci rende incapaci di godere a fondo di tutti i vantaggi che senza dubbio l’era digitale ha portato con sé.

E allora che cosa si può fare per uscire da questa situazione?

Per cercare di dare un senso a questo “malessere” Margherita Pillan e Susanna Sancassani, docenti al Politecnico di Milano, Facoltà del Design Bovisa, hanno scritto un libro: “Il bit e la tartaruga – elogio dello stile contro le patologie della comunicazione”.

E per cercare di rispondere a questa domanda se ne discuterà, giovedì 13 Maggio alle ore 18.00 presso La Feltrinelli Librerie, via V. Emanuele Orlando 78/81, Roma, con il giornalista e saggista Franco Carlini.

Benvenuti nel world wide fiction!

I confini fra fiction e informazione sono sempre più labili e incerti. Soprattutto con l’avvento di Internet che, permettendo l’accesso al mondo dell’informazione a un universo più vasto di quello tradizionale, ha trasformato l’audience in potenziale creatore di notizie. Vere o false che siano.

In occasione della pubblicazione del libro “Disinformation technology – Dai falsi di Interent alle bufale di Bush” di Walter Molino e Stefano Porro, ne parlerà con gli autori Michele Mezza, vicedirettore delle strategie tecnologiche della Rai.

Appuntamento giovedì 13 Maggio ore 18.30 presso la FNAC di Napoli, via Luca Giordano 59.

Giornalisti nella rete

La carta stampata sempre in affanno, la televisione deficiente, la Rete senza controllo di qualità. Ma è davvero così?

E che cosa succede all’informazione giornalistica, in tempi di convergenza, mentre si cominciano a sperimentare la tv digitale e i servizi via cellulari di nuova generazione, e i weblog in qualche modo concretizzano l’idea del “giornale personale”?

C’è ancora spazio per la figura del giornalista e, se sì, come deve cambiare la sua professionalità?

Ne parleranno, in occasione della pubblicazione del volume “Giornali e giornalisti nella rete“, l’autore Emilio Carelli e Paolo Liguori, giovedì 13 Maggio alle ore 18.00 presso La Feltrinelli Piazza Duomo (angolo Galleria) a Milano.

L'autore

  • Redazione Apogeonline
    Nella cura dei contenuti di questo sito si sono avvicendate negli anni tantissime persone: Redazione di Apogeonline è il nome collettivo di tutti noi.
    Non pensare che abbiamo scelto questa formula per non rendere merito o prendere le distanze da chi ha scritto qualcosa! Piuttosto in alcuni casi l'abbiamo utilizzata nella convinzione che non aggiungesse valore al testo sapere a chi appartenesse la penna – anzi la tastiera – di chi l'ha prodotto.

    Per contattarci usa il modulo di contatto che trovi qui.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.