Home
HP blocca uno spot con un astronauta che torna a casa

06 Febbraio 2003

HP blocca uno spot con un astronauta che torna a casa

di

Un astronauta in tuta spaziale cammina a piedi circondato da un paesaggio lunare. Il paesaggio cambia e l’astronauta continua a camminare attraverso una zona residenziale.
Prima di entrare a casa, controlla il contenuto della sua cassetta postale.

Era questo, in sintesi, quello che avrebbe dovuto essere il nuovo spot televisivo della Hewlett-Packard, ritirato in fretta lunedì dopo la tragedia della navetta Columbia.

Lo slogan recitava: “Con l’aiuto di HP Tecnologia e HP Service, le agenzie spaziali mondiali possono concentrarsi sul ritorno dei nostri esploratori in tutta sicurezza”.
Si capisce perché i responsabili della HP abbiano deciso di ritirare subito lo spot prima della messa in onda.

“Come tutti, siamo profondamente rattristati per questa terribile tragedia – ha dichiarato una portavoce di Hewlett-Packard – Salutiamo il coraggio di quelli che si prendono tutti i rischi per spingere oltre le frontiere della scienza e della conoscenza”.

“Abbiamo deciso di ritirare immediatamente questo spot pubblicitario”, ha aggiunto la portavoce, scusandosi per l’impossibilità di ritirare lo spot da alcune catene televisive prima di lunedì e per la trasmissione durante il week-end.

Lo stesso spot è stato trasmesso domenica anche da una rete via cavo di Washington.

A volte succede che quanto stabilito e preparato da tempo, poi sia impossibile da trasmettere, malgrado gli alti costi di produzione per la realizzazione di spot pubblicitari.
La HP non ha perso tempo e, con intelligenza, buon senso e tatto ha deciso di bloccare il messaggio pubblicitario.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.