Home
Hitachi lancia due robot in grado di muoversi e parlare

17 Marzo 2005

Hitachi lancia due robot in grado di muoversi e parlare

di

Il colosso nipponico ha presentato un tipo di robot umanoide che possiede la particolarità di essere montato su ruote per aumentare la sua velocità di spostamento

“Emiew” il primo robot umanoide lanciato da Hitachi, è dunque più rapido dei suoi concorrenti dotati di piedi e può raggiungere la velocità di sei chilometri/ora, contro i tre raggiunti da Asimo, il celebre robot creato da Honda.

“Abbiamo voluto creare un robot che possa vivere e coabitare con la gente – ha dichiarato il responsabile del progetto Emiew, Toshihiko Horiuchi, nel corso di una conferenza stampa -. Vogliamo che i robot siano utili alla gente, se fossero troppo lenti, gli utenti ne sarebbero frustrati”.

Hitachi ha presentato alla stampa due copie del suo Emiew, Pal e Chum, che il pubblico scoprirà in occasione dell’EXPO 2005 che aprirà i battenti il 25 marzo a Aichi, 330 km a ovest di Tokio.

Pal e Chum misurano ciascuno 130 cm e sono capaci di parlare. Così, durante la presentazione, Pal si è mossa su ordine di Chum, evitando gli ostacoli sul suo cammino grazie a sensori posti sulla sua testa, attorno alla sua circonferenza e vicino alle ruote. “Spero di potermi muovere, in futuro, in posti come Shinjuku e Shibuya senza urtare la gente o le automobili,” ha dichiarato poi Pal alla fine, facendo riferimento a due zone commerciali particolarmente animate di Tokio.

Pal e Chum possiedono un vocabolario di un centinaio di parole, e devono ora sottoporsi a un addestramento di cinque o sei anni prima di potere espletare tutta una serie di mansioni proprie di un’abitazione.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.