FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
Gli internauti sanno dove andare

20 Febbraio 2002

Gli internauti sanno dove andare

di

Come navigano gli utenti Internet, in che modo arrivano alle informazioni che cercano?
Secondo uno studio condotto dalla WebSideStory, gli internauti navigano meno alla ricerca della meta e ci arrivano direttamente.

Una brutta notizia, dunque, per i motori di ricerca che vedono così calare le loro prospettive di audience, così come gli spostamenti diretti da sito a sito attraverso i link.
Un trend che come dice lo studio “appare essere in declino negli Stati Uniti così come oltreoceano, benché con percentuali diverse tra paesi”.

A suffragio di questa tendenza, WebSideStory porta il dato degli Stati Uniti.
“Negli Stati Uniti, circa il 58 per cento usa la navigazione diretta e i bookmark per arrivare ai siti Web, comparato al 50 per cento circa dello scorso anno”.

In Germania e in Giappone i dati delle percentuali salgono rispettivamente al 63 per cento e al 71 per cento di utenti Internet che usa la navigazione diretta e i bookmark, comparato al 54 per cento e al 63 per cento dell’anno scorso.

Sul campione studiato, poi, il 51,67 % delle visite di internauti sono state realizzate attraverso la scrittura diretta dell’indirizzo del sito sul browser o attraverso un bookmark, contro il 47,92 % di quelli che arrivano al sito Web attraverso link su altri siti o per l’uso di motori di ricerca.

Una proporzione che l’anno passato era di 46,07 % contro il 52,91 %.

Conclusione dello studio è che questi risultati sono la dimostrazione dell’accresciuta importanza di un marchio di commercio riconosciuto.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.