RISPARMIA IL 15% SU TUTTI I CORSI

Fino al 31 agosto con il codice sconto CORSARO

Scegli il tuo corso e iscriviti!
Home
Freedom of Expression Project a difesa dell’informazione

16 Dicembre 1999

Freedom of Expression Project a difesa dell’informazione

di

Il Freedom of Expression Project ha lanciato un apposito sito Web allo scopo di monitorare e riportare eventuali abusi commessi contro i giornalisti nei paesi dell’Europa orientale e nei nuovi stati indipendenti di quelle aree. Il progetto è coordinato dalla Media Monitoring Agency presso la Academia Catavencu di Romania con il supporto di USAID e Freedom House, organizzazione statunitense che promuove valori della democrazia nel mondo. Attualmente il sito informa sulle violazioni riguardo il diritto all’informazione in paesi quali Albania, Ungheria, Croazia, Romania, Ucraina, Yugoslavia. Vengono tra l’altro presentate notizie su casi specifici, opinioni legali e metodologie utilizzate dai gruppi di controllo.

Insieme all’avvio di questa particolare iniziativa, il Freedom of Expression Project informa sulle organizzazioni dei media in ambito regionale e internazionale, con attenzione alle violazioni nell’ambito della libertà d’espressione e dell’accesso all’informazione in varie parti del mondo.

Maggiori dettagli: http://www.freeex.org

L'autore

  • Bernardo Parrella
    Bernardo Parrella è un giornalista freelance, traduttore e attivista su temi legati a media e culture digitali. Collabora dagli Stati Uniti con varie testate, tra cui Wired e La Stampa online.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.