Home
Fa gola la telefonia mobile in Europa

25 Ottobre 1999

Fa gola la telefonia mobile in Europa

di

Nell’ambito delle scalate inter-statali alla conquista dei mercati nazionali europei, è quello della telefonia mobile ad attirare maggiore interesse. L’ultima manovra riguarda l’acquisizione della britannica Orange da parte del conglomerato tedesco Mannesmann. Se, come previsto, l’operazione riceverà il placet delle varie entità interessate, incluse quelle governative, nascerà così il maggior rivale di Vodafone AirTouch, primo operatore di telefonia mobile a livello mondiale. Mentre in ambito pan-europeo, oltre quest’ultima e la nuova cordata Mannesmann, le contendenti alla fetta più consistente includono anche Telecom Italia e Deutsche Telekom.

Da una parte alcuni esperti prevedono che la strategia di Mannesmann proseguirà con similari operazioni di fusioni extra-nazionali, con altri analisti che non danno però per scontata la posizione di Vodafone AirTouch, la quale potrebbe iniziare a controbattere tale strategia a iniziare da una nuova offerta in extremis per l’acquisizione di Orange.

L'autore

  • Bernardo Parrella
    Bernardo Parrella è un giornalista freelance, traduttore e attivista su temi legati a media e culture digitali. Collabora dagli Stati Uniti con varie testate, tra cui Wired e La Stampa online.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.