RISPARMIA IL 15% SU TUTTI I CORSI

Fino al 31 agosto con il codice sconto CORSARO

Scegli il tuo corso e iscriviti!
Home
Diventa ora disponibile la radio via satellite per Pc con XM Satellite Radio

14 Maggio 2003

Diventa ora disponibile la radio via satellite per Pc con XM Satellite Radio

di

L'azienda, leader nel mercato delle radio via satellite, propone un prodotto alternativo all'ascolto delle radio via Web.

XM è il più grande fornitore di trasmissioni radio via satellite. Ora ha deciso di entrare nel mercato dei Pc con la vendita del’XM Pc Radio Receiver. Questo device, collegato ad un computer, rende disponibile il segnale radiofonico da due satelliti XM.

Con il suo prodotto, l’azienda decide di entrare in un mondo un cui la concorrenza è accesissima. Infatti, scaricare musica dalla Rete è, ormai, già un fatto consolidato, grazie a software peer-to-peer come KazaA o WinMX. A ciò si aggiungono le stesse case discografiche, che hanno creato loro servizi di distribuzione musicale online.

Tutti questi servizi si appoggiano alla Rete, con tutti i problemi di rallentamento dei dati e difficoltà per la navigazione che comportano. L’XM Satellite Radio, invece, usa canali diversi dal Web, evitando così i rallentamenti per l’uso di Internet ed eliminando i rischi per i problemi di trasmissione. Il prodotto costa 70 $, mentre vi sono 10 $ al mese da pagare per ricevere le trasmissioni.

Questa iniziativa di XM entra a far parte di un nuovo capitolo della concorrenza con Sirius (altro provider satellitare) per raggiungere il successo. In questa battaglia XM è già risultata vincitrice, dato che conta tra i suoi iscritti 500 mila persone, con la stima del milione per la fine dell’anno. Queste cifre si confrontano con i 30 mila iscritti di Sirius.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.