ULTIMI 4 POSTI

Corso | LANGUAGE DESIGN: PROGETTARE CON LE PAROLE | Milano 28 ottobre

Iscriviti ora
Home
Discriminazioni informatico-sociali in Asia (e altrove)

24 Agosto 1999

Discriminazioni informatico-sociali in Asia (e altrove)

di

Sembra ormai alle porte il boom di Internet anche in Asia. Le ultime proiezioni rivelano che entro il 2003 gli utenti saranno 64 milioni, con un crescita del 40 per cento annuale. Mentre sull’onda di tali proiezioni ci si prepara all’assalto di e-commerce e pubblicità online, in altri ambiti ci si preoccupa del gap che continua a dividere i Paesi in via di sviluppo da quelli industrializzati. Sarà infatti questo il tema centrale della prossima Conference on Information Technology in Asia (CITA ’99): Information Equality in the Next Millennium (Sarawak, Malesia, 15-16 settembre).

Secondo gli organizzatori dell’evento, gran parte dei Paesi in via di sviluppo è sempre più lontana dalla “rivoluzione” delle comunicazioni che sembra aver luogo altrove. È un nuovo tipo di povertà quello che va affermandosi in numerose aree del pianeta: la povertà d’informazione. Per restare in Asia, ad esempio, il telefono è ancora un lusso per la maggioranza della popolazione locale. E il computer un’illustre sconosciuto.

CITA ’99 cercherà di affrontare queste complesse questioni, tenendo presente in particolare domande quali: i poveri sono forse destinati a restare perenni spettatori lungo la information superhighway? L’età dell’informazione del nuovo millennio sarà ad appannaggio di un élite minoritaria oppure la maggioranza povera potrà condividere le istanze positive derivanti dall’avvento di una società “wired”?

CITA ’99: http://www.unimas.my/cita99/

L'autore

  • Bernardo Parrella
    Bernardo Parrella è un giornalista freelance, traduttore e attivista su temi legati a media e culture digitali. Collabora dagli Stati Uniti con varie testate, tra cui Wired e La Stampa online.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.