RISPARMIA IL 15% SU TUTTI I CORSI

Fino al 31 agosto con il codice sconto CORSARO

Scegli il tuo corso e iscriviti!
Home
Comprate su Internet 30 cm del Vecchio West americano

05 Luglio 2002

Comprate su Internet 30 cm del Vecchio West americano

di

Gli americani, si sa, sono molto patriottici e venerano la loro storia. Puntando su questo, un imprenditore di San Francisco propone agli internauti di comprare un pezzettino del Grande West americano a 38 dollari, tasse comprese.

L’imprenditore si chiama Mike Kaszpurenko (il cognome lascia interdetti), presidente della “Historic Lots” e per la somma descritta prima, affitta per 99 anni un piccolissimo pezzo del sogno americano.
Un pezzo veramente piccolino, solo 30 cm quadrati del deserto lungo la ferrovia transcontinentale vicino alla città di Imlay, nel Nevada.

Un terreno inutilizzabile: impossibile camminarci e, a patto di sapere esattamente dov’è, di costruirci.
Ma l’imprenditore non vende qualcosa di fisico, vende la storia.

Comprandolo, si ha diritto a un certificato e a una cartina che localizza pressappoco dov’è il francobollo di Vecchio West.

“È un pezzo unico di storia americana che sarete fieri di possedere”, dichiara Kaszpurenko sulla home page del suo sito Internet, abbellito da grandi foto del deserto.
E continua: “Che bel soggetto di conversazione! E potete creare il vostro quartiere mettendovi insieme a parenti, amici e colleghi”.

“Nel 1999 ho trovato su Internet che pezzi di terra erano da vendere, lungo quella che è stata la prima ferrovia transcontinentale”, spiega l’imprenditore.

Nel 1860, per spingere le due società rivali che costruivano la mitica via ferroviaria a lavorare più velocemente possibile, il governo americano gli aveva assegnato lotti di terreno lungo la ferrovia.
Terreno che non è mai diventato città, ma rimasto terreno sterile perduto nell’immenso deserto.

Sono 13,6 ettari di roccia e pietre che adesso l’imprenditore ha affittato per 99 anni, prima di suddividerli in micro-lotti e di metterli in vendita su Internet.
“Sono convinto – dice l’imprenditore – che altre persone saranno, come me, affascinate dalla storia americana e vorranno acquistarne un pezzo.

I 38 dollari comprendono tutte le tasse e, se il compratore non avrà alcun diritto sul terreno, non dovrà sborsare altri soldi.
Molti degli acquirenti lo fanno come regalo ad altri: per la laurea, anniversari, festa del papà.

Il sito è aperto dal 2000, ma solo negli ultimi 6 mesi ha preso quota, dopo gli attentati dell’11 settembre e il risveglio patriottico degli americani.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.