RISPARMIA IL 15% SU TUTTI I CORSI

Fino al 31 agosto con il codice sconto CORSARO

Scegli il tuo corso e iscriviti!
Home
CommUnicO: studiare online all’università

02 Maggio 2000

CommUnicO: studiare online all’università

di

Apprendere in una comunità virtuale è una possibilità offerta dal corso di Laurea in Scienze della Comunicazione di Torino.

Da quattro anni gli studenti del triennio hanno la possibilità di sostenere il corso di “Teoria e Tecniche dei Nuovi Media” del prof. Mario Ricciardi anche da casa, studiando on-line.

CommUnicO – è il nome del progetto – ha visto, a partire dall’anno accademico 1996/97, la partecipazione complessiva di circa 250 studenti, il contributo di tutor e studenti senior ad affiancare il docente nell’attivazione del corso e la collaborazione di Fondazione IBM, comune di Torino, Telecom e il consorzio Interuniversitario Forcom, che fornisce gli strumenti e l’assistenza tecnologica.

L’ambiente di lavoro del corso è costituito da un apposito sito Web integrato con il conferencing system COW che utilizza il Web come piattaforma di comunicazione e che, grazie alla sua organizzazione in conferenze ed argomenti di dibattito, permette un’elevata interazione all’interno della classe virtuale.

Il sito riproduce gli ambienti fondamentali di un’università reale: la biblioteca che contiene un ricco database di testi e articoli, la segreteria dove vengono “esposte” le valutazioni e le comunicazioni di servizio, l’aula multimediale per reperire il software e i manuali tecnici, la classe, dove avviene il processo di apprendimento.

Il materiale di studio è costituito da un ipertesto, predisposto dal docente e dai tutor, che illustra eventi, tecnologie e personaggi significativi del mondo dei nuovi media.

Insieme all’uso della telematica è evidente la predisposizione di un’apposita metodologia di insegnamento/apprendimento studiata per un pubblico adulto quale lo studente universitario.
Il punto chiave è l’impostazione di una metodologia che favorisca – attraverso lo sviluppo di attività collaborative e di una comunicazione orizzontale – la costruzione di una comunità virtuale.

Lo studente, a partire dall’ambiente di lavoro virtuale, è spinto a continuare la propria ricerca sul Web imparando a lavorare attraverso Internet e approfondendo i contenuti.
La ricerca individuale in rete, i contenuti selezionati dal docente, lo spirito di condivisione proprio di una comunità virtuale sono gli elementi chiave che conducono lo studente a completare il processo di apprendimento. Il dibattito/confronto che si svolge tra studenti e tra studenti, tutor e docente nell’ambito del conferencing system, è il motore e allo stesso tempo il frutto dell’apprendimento.

La valutazione avviene in itinere grazie ad un sistema di crediti che permette di seguire costantemente ogni studente in base al livello di acquisizione dei contenuti, alla partecipazione alla comunità, alla qualità degli interventi e dei contributi forniti.

I risultati e il sempre maggior interesse suscitato dal corso online CommUnicO, sono un segnale
di come sia importante proporre una forma di apprendimento attivo e collaborativo nelle università dove l’elevato numero di studenti spesso impedisce una facile interazione tra gli stessi e l’insegnante.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.