FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
Colpito Microsoft.com!

26 Gennaio 2001

Colpito Microsoft.com!

di

Microsoft.com, il cuore dell’azienda su Internet è stato colpito da un blocco che ha reso inaccessibili le pagine per migliaia di utenti. Un attacco degli hacker?

Non è sicuro. I portavoce dell’azienda di software non si sbilanciano, anche se parlano di possibili responsabilità da parte di hacker nel blocco del sito.

Sono stati colpiti anche altri siti legati all’azienda di Redmond: MSN.com (gestisce molti dei servizi su Internet, compresa posta elettronica e chat), l’agenzia di viaggi online Expedia, la guida agli spettacoli su Internet, Windowsmedia.com e il sito di notizie MsNBC.com.

Ha avuto problemi anche il megaservizio di posta elettronica, Hotmail che gestisce le email di 74 milioni di utenti.

I problemi riscontrati durante le scorse ore, non riguardano direttamente i siti Web. Sembra, infatti, che sia stato un attacco di tipo DoS (Denial of Service) che ingorga i server e dà problemi al Dns, il sistema di gestione dei domini che indirizza gli utenti e gestisce il traffico sulla rete.

Un attacco che avevano già subito nel febbraio del 2000, altri siti e portali come Yahoo!, Amazon.com o eBay.

Alla Microsoft, comunque, non scartano nessuna ipotesi: “Non possiamo escludere niente per ora – dichiara un portavoce – i nostri tecnici stanno lavorando più velocemente possibile per diagnosticare il problema, affrontarlo e risolverlo”.

I problemi per raggiungere il sito si erano avuti già nel fine settimana, sembra per responsabilità di un errore di MyDomains.com, una società di gestione dei nomi di dominio.

Queste mancanze arrivano proprio nel momento in cui il gruppo di Bill Gates ha varato una campagna di pubblicità da 150 milioni di dollari, con l’obiettivo dichiarato di diventare il numero uno mondiale di Internet, superando AOL e Yahoo!

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.