RISPARMIA IL 15% SU TUTTI I CORSI

Fino al 31 agosto con il codice sconto CORSARO

Scegli il tuo corso e iscriviti!
Home
Canada: 40% online, 9% fanno shopping

27 Gennaio 2000

Canada: 40% online, 9% fanno shopping

di

Il 40 per cento dei canadesi si collega regolarmente fra questi il nove per cento effettua anche acquisti

Secondo una ricerca condotta in Canada da IDC per conto di Ernst & Young gli utenti locali regolarmente collegati a Internet costituirebbero il 40 per cento della popolazione. Di questi, nello scorso anno circa il nove per cento avrebbe effettuato acquisti di merci e/o servizi tramite il Web. Spesa media pro capita 770 dollari canadesi (pari a circa 530 dollari USA). Si calcola che tale cifra equivalga al 5-6 per cento del denaro speso complessivamente in acquisti vari, mentre entro il 2003 tale quota dovrebbe toccare il 25 per cento.

Pur preferendo scegliere siti nazionali, gli utenti canadesi affermano che quelli statunitensi offrono tuttora maggiore scelta e risparmio. I siti maggiormente visitati sono risultati Amazon.com, eBay e il canadese Chapters.ca. A conclusione del rapporto, gli analisti di Ernst & Young consigliano una rapida corsa ai ripari per i rivenditori online canadesi, onde evitare di cadere vittime dei vicini, e più agguerriti, rivali del made-in-USA. Rispetto a questi ultimi, cassata invece la supposizione secondo cui avviare un e-business in Canada risulti più caro e difficile.

L'autore

  • Bernardo Parrella
    Bernardo Parrella è un giornalista freelance, traduttore e attivista su temi legati a media e culture digitali. Collabora dagli Stati Uniti con varie testate, tra cui Wired e La Stampa online.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.