Home
Business Intelligence, Business Performance Management Conference 2004

22 Settembre 2004

Business Intelligence, Business Performance Management Conference 2004

di

L'evento IDC avrà luogo a Milano presso l'Excelsior Hotel Gallia giovedì 23 settembre.

La conferenza si prefigge di fare il punto della situazione sulle principali evoluzioni in corso in questo mercato, attraverso la discussione di numerosi casi studio di successo di implementazione di piattaforme di BI/DW/Analitical Application e BPM, oltre che con i vendor leader in Italia in questo segmento di offerta.

Le soluzioni di Business Intelligence risultano essere oggi un segmento tutto sommato in buona salute, in grado di mostrare una crescita costante dell’adozione. Il tema dell’analisi dei dati originati dagli ambienti ICT rimane infatti attuale, in quanto collegato a molteplici esigenze delle imprese, dall’analisi dei dati sulla clientela (CRM analitico) a soluzioni in grado di partire dalla definizione di alcune metriche o parametri aziendali, per arrivare a una misurazione complessiva delle performance dell’impresa (BPM, Business Performance Management).
Proprio quest’ultimo tema è emerso con maggiore forza nell’ultimo anno, essendo considerato oggi come l’evoluzione più interessante della Business Intelligence, tradizionalmente intesa come strumenti di Data Warehousing, query e reporting, analisi Olap e Data Mining.
Nel 2003 il mercato delle applicazioni analitiche finanziarie/BPM ha superato tutte le aspettative, crescendo ad un tasso di crescita superiore del 14%, raggiungendo a livello mondiale un valore complessivo pari a 1,2 miliardi di dollari e di 413,6 milioni di dollari in Europa occidentale, con previsioni di crescita per il periodo 2003-2008 pari a un tasso del 11,5% medio annuo.

La crescita di questi investimenti mostra non soltanto il fatto che oggi le aziende credono molto di più nella validità di questi strumenti per il proprio business, ma anche che sta prendendo piede un approccio olistico di BPM, che pervade le diverse funzioni e collega molteplici fonti di dati e applicazioni. Anche le nuove regolamentazioni e il maggiore controllo sulle performance finanziarie delle imprese spingono nella direzione di una più diffusa adozione del BPM.

“Considerando invece il segmento tradizionale del software di Business Intelligence, la dimensione del mercato in Europa occidentale è ragguardevole, pari a un valore di 1,3 miliardi di dollari nel 2003, ma registra tassi di crescita molto inferiori rispetto a quelli del passato – ha dichiarato Guido Pagnini, IT Research Director Ricerca Locale, IDC Italia -. Nel 2003 la crescita è stata comunque superiore a quella attesa, con un incremento del 7,3% rispetto al 2002, da confrontare con la crescita dell’1,9% che era stata registrata nel 2002 rispetto al 2001”.

Business Intelligence, Business Performance Management Conference 2004 si svolge in collaborazione con: IBM, Sybase, Ascential Software, Computer Associates, Cognos, Hyperion Solutions, Teradata – divisione di NCR, Sunopsis, Gruppo Formula, GeoLab, Microsoft, SAS, SPSS, Selesta.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.