OFFERTA DEL GIORNO

Machine Learning con Python in ebook a 6,99€ invece di 24,99€

Risparmia il 72%
Home
Blockbuster sconfitto dal web?

03 Dicembre 2007

Blockbuster sconfitto dal web?

di

Negli Stati Uniti si parla della crisi del noleggio DVD tradizionale; prima indiziata la Rete

Blockbuster USA, probabilmente la più nota catena di noleggio DVD, pare essere ad un passo dal tracollo finanziario. Gli ultimi risultati finanziari hanno confermato una perdita netta – nel terzo trimestre – di 35 milioni di dollari. Praticamente 10,3 milioni di dollari in più rispetto allo stesso periodo del 2006. Un dato negativo che sembra non aver giovato dei recenti tagli – 526 negozi chiusi – e della rinnovata politica di gestione del personale: ingenti licenziamenti per tagliare quest’anno circa 45 milioni di dollari.

Secondo numerosi esperti, Blockbuster si troverebbe in difficoltà a causa del successo del P2P e dell’ottimo lavoro svolto dal competitor NetFlix, che si affida alla spedizione postale dei titoli. Anche sul terreno del noleggio online la partita sembrerebbe infatti persa: 3 milioni di abbonati online BlockBuster contro i quasi 7 milioni di abbonati online NetFlix.

La soluzione, a questo punto, potrebbe essere solo quella di investire ingenti quantità di denaro nella ricerca e sviluppo, e stringere partnership con le piattaforme di distribuzione online per offrire il downloading di film.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.