Risparmia 100€ con il codice BIGADATA100

Big Data Executive | Milano | sabato 30 novembre

Iscriviti
Home
Basta parcometri, il parcheggio si paga via Sms

27 Giugno 2006

Basta parcometri, il parcheggio si paga via Sms

di

L’iniziativa, in fase sperimentale, da pochi giorni ha preso il via a Milano: è necessaria una carta prepagata

La città di Milano, insieme all’Azienda Trasporti Milanesi, lunedì 26 giugno ha dato inizio ad un esperimento innovativo: la sosta all’interno delle zone con strisce blu può essere pagata attraverso un messaggio Sms inviato dal proprio cellulare. Il kit a disposizione dei cittadini, necessario per utilizzare il servizio, può venire acquistato negli appositi AtmPoint ubicati sia nelle zone della metropolitana, sia nei parcheggi di corrispondenza gestiti dall’Atm, a un prezzo di 10 euro, di cui 6 utilizzabili per la sosta.

Il nuovo servizio, in fase di prova per verificarne il tasso di gradimento tra i cittadini, prevede il pagamento di un tempo minimo da mezz’ora fino a un massimo di 5 ore. Come funziona? Si acquista il kit contenente istruzioni, contrassegno da collocare sul parabrezza della propria vettura in modo che sia ben visibile e un codice personale PIN che bisogna inviare via SMS al numero del Centro Servizi (340-4334455), insieme all’indicazione del tempo che si è deciso di sostare e al codice del parcheggio presente sugli indicatori dell’area di sosta prescelta.

Una volta che il credito di 6 euro è terminato, il Centro Servizi informerà via Sms il cittadino,che potrà acquistare, sempre negli appositi AtmPoint, una Park card provvista di codice, cioè una carta prepagata, disponibile in tre valori: 10, 30 o 50 euro. A questo punto si dovrà inviare, una volta sola, il PIN al Centro Servizi, che attraverso un SMS darà conferma dell’avvenuta attivazione. Il valore della sosta sarà così nuovamente attivato e ripartirà il conto alla rovescia del credito. Infine, se il cliente non sa esattamente il tempo di durata della sosta, sarà sufficiente inviare un primo SMS al Centro Servizi con indicata l’ora di inizio e un secondo messaggio a sosta terminata con il relativo orario.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.