RISPARMIA IL 15% SU TUTTI I CORSI

Fino al 31 agosto con il codice sconto CORSARO

Scegli il tuo corso e iscriviti!
Home
Apre oggi i battenti Internet Expo 2000

27 Gennaio 2000

Apre oggi i battenti Internet Expo 2000

di

Prende il via la terza edizione di Internet Expo, la manifestazione dedicata alle tecnologie, i servizi e le professioni per il business online

Organizzata al Filaforum di Assago, l’esposizione resterà aperta al pubblico degli operatori specializzati fino al 29 gennaio dalle 10 alle 19. Tre le aree specializzate Web Advertising Expo, Net Banking Expo ed E-commerce Expo. Ampio spazio è dedicato all’area convegnistica, con appuntamenti di approfondimento sulle tematiche collegate alla diffusione di Internet nel mondo professionale. Moltissimi, inoltre, i seminari gestiti dagli espositori. Il programma completo è disponibile sul sito della manifestazione.

Ecco alcune iniziative presenti a Internet Expo 2000

NetBusiness e Angap insieme per la privacy in rete

Nell’ambito di Internet Expo, il mensile NetBusiness organizza un seminario su un tema all’ordine del giorno per chi sceglie di lavorare con la Rete: la privacy dei clienti nell’e-commerce: un bene da garantire, da tutelare, da pubblicizzare, organizzato in collaborazione con Angap (Associazione Nazionale Garanzia della Privacy).

Relatori sono Roberto Assente, presidente dell’Angap, e Francesca Bodini, direttore di NetBusiness, in [email protected] con la rete. L’incontro si tiene presso la Sala D del Filaforum di Assago venerdì 28 gennaio alle ore 16.30.

Consulenza nella Net Economy

È nata una nuova società per la consulenza d’impresa nel nuovo mercato generato dall’economia di Internet. Si chiama biz2000 Marketing Venture ed è stata fondata da Andrea Giovenali e Ferdinando Patti (72 anni in due). La nuova società si propone di offrire consulenza nell’ambito di tutti i modelli di business di Internet, con l’obiettivo di ottimizzare il rapporto tra le imprese e il mercato, i venture capital, gli investitori, i fornitori di soluzioni, il marketing e la comunicazione. Biz2000 Marketing Venture nasce con l’obiettivo di contribuire fattivamente a portare avanti le nuove idee delle imprese italiane, condividendone opportunità e rischi, attraverso progetti personalizzati.

Commercio elettronico gratuito

Una nuova iniziativa sulla scia di Internet gratis. La società Markon.net ha elaborato il progetto Piano Werde articolato su cinque soluzioni rivolte alle piccole e medie imprese. Si tratta di cinque prodotti facili da usare e gratuiti per la connessione, lo spazio Web di dominio, la realizzazione di un catalogo per il commercio elettronico, la promozione verso consumatori e partner professionali e i call center integrati al Web. Di particolare interesse la proposta per il Commercio Elettronico. Markon.net apre il sito, realizza il catalogo, organizza le spedizioni e gli incassi, studia la promozione per trovare i clienti. Tutto questo gratuitamente. Le aziende chiamate a far parte del progetto devono solo rendere disponibili i prodotti, garantiti secondo la qualità promessa, e consegnarli allo spedizioniere. A Markon.net sarà dovuta una commissione globale del cinque per cento sul venduto.

Case e immobili in rete

Matteo Corsini, figura molto nota nel settore immobiliare, ha lanciato sul mercato un nuovo progetto, che permetterà di vendere e affittare qualunque tipologia immobiliare nel mondo. Si tratta di una sorta di portale immobiliare che prevede 37 tipologie di immobili diverse. Corsini propone anche la possibilità, a chi naviga in Internet, di proporsi come broker immobiliare occasionale online nelle trattative nate sul Web.

Un master in e-business

È partito da pochi giorni il Master in E-Business organizzato da Ateneo Multimediale presso la Scuola Politecnica di Design. Il corso prevede un programma di 160 ore, distribuite tra gennaio e luglio, e un programma concentrato sullo sviluppo del business elettronico nelle imprese. Il corso è articolato su 8 moduli, con una frequenza di tre giorni al mese (giovedì, venerdì e sabato) e ha un costo totale di 12 milioni di lire + Iva. Per maggiori informazioni è possibile collegarsi al sito. La Scuola realizza anche corsi brevi su tematiche legate al mondo Internet.

Cachemire on line

La storica azienda produttrice e distributrice di maglieria e accessori in cachemire, Fratelli Piacenza, ha aperto un sito dove propone alla clientela internazionale i propri prodotti. Fondata a Biella nel 1733, l’azienda è tra le prime nel proprio settore ad affiancare il commercio elettronico alle sue tradizionali formule di vendita. Il progetto, che è stato realizzato con Internet Centre of Excellence, prende il nome di Piacenza e-shop e prevede un’offerta di maglieria, accessori e plaid, presentata su due cataloghi: il primo per i capi in collezione, il secondo per le promozioni. Quest’ultimo è un vero e proprio outlet on line dove è possibile avere un accesso diretto ai magazzini Piacenza e trovare modelli appartenenti a passate collezioni a prezzi particolarmente convenienti. Il magazzino è riassortito settimanalmente e la merce consegnata in 1-2 giorni per Europa e Stati Uniti, in 3-5 per il resto del mondo. Il pagamento deve essere effettuato con carta di credito Visa e Mastercard.

Nuovi servizi finanziari attraverso Omnitel 2000

È attivo da questo mese per i clienti di Omnitel il nuovo servizio Avvisi di Borsa, gestito attraverso il portale Omnitel 2000. Il servizio consente al cliente di ricevere quotidianamente un messaggio SMS che, al termine delle contrattazioni, lo informa sui guadagni o sulle perdite del suo portafoglio personale. Il cliente può inoltre impostare dei parametri specifici, in modo da essere avvisato in casi particolari. L’accesso al portale Omnitel 2000 può avvenire anche tramite il cellulare, componendo il numero telefonico 2000, oppure cliccando sull’icona 2000 nei cellulari Wap personalizzati Omnitel.

L'autore

  • Redazione Apogeonline
    Nella cura dei contenuti di questo sito si sono avvicendate negli anni tantissime persone: Redazione di Apogeonline è il nome collettivo di tutti noi.
    Non pensare che abbiamo scelto questa formula per non rendere merito o prendere le distanze da chi ha scritto qualcosa! Piuttosto in alcuni casi l'abbiamo utilizzata nella convinzione che non aggiungesse valore al testo sapere a chi appartenesse la penna – anzi la tastiera – di chi l'ha prodotto.

    Per contattarci usa il modulo di contatto che trovi qui.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.