Risparmia 100€ con il codice BIGADATA100

Big Data Executive | Milano | sabato 30 novembre

Iscriviti
Home
Apple TV: uno sguardo ai dettagli tecnici

17 Gennaio 2007

Apple TV: uno sguardo ai dettagli tecnici

di

Previsto per febbraio, il nuovo dispositivo di archiviazione nasconde al suo interno hardware di qualità

Apple TV è stato presentato, la scorsa settimana, durante il Macworld Expo di San Francisco dallo stesso Steve Jobs, CEO di Apple: «Apple TV è come un DVD player del 21° secolo. Lo potete connettere al vostro sistema di entertainment proprio come un DVD player, ma riproduce i contenuti digitali che comprate su Internet, invece che dai DVD che si acquistano in un negozio fisico. Apple TV riproduce gli stessi contenuti iTunes che gli utenti ascoltano sugli iPod, così che sia possibile guardare parte di un film nel proprio salotto per poi completare la visione più tardi sul proprio iPod».

Apple TV è basato su un processore Intel Pentium-M da 1GHz, con bus a 350 MHz e 2MB di cache di secondo livello. La memoria integrata – nel vero senso della parola perché saldata – è di 256 MB (DDR2 a 400 MHz). Per la grafica è stata confermata la presenza di una GPU NVIDIA G72M con 64MB di memoria DDR2. L’hard disk di 40 GB, con interfaccia Parallel ATA, permette l’archiviazione di 50 ore di video. Le connessioni disponibili sono: WiFi 802.11n, Ethernet 10/100, USB 2.0, HDMI, Component e ottico audio.

La commercializzazione del nuovo Apple TV è prevista per il mese di febbraio ad un prezzo di listino di circa 299 euro.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.