FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
Anche Siemens propone una tecnologia per Internet su cavo elettrico

15 Febbraio 1999

Anche Siemens propone una tecnologia per Internet su cavo elettrico

di

Il gigante tedesco ha annunciato di essere in procinto di fornire servizi di connettività ad internet utilizzando il normale cavo elettrico

Dopo Citytel, la società creata dall’Azienda energetica milanese, anche il gigante tedesco del settore elettronico e delle telecomunicazioni ha annunciato, nel corso di una conferenza tenutasi a Berlino, di poter presto essere in grado di offrire l’accesso ad una rete che utilizza i cavi elettrici per la trasmissione dei dati.

Siemens pensa di proporre questa nuova tecnologia principalmente al grande pubblico. L’azienda tedesca ha creato a questo scopo Residential Gateway, un sistema per interfacciare la rete elettrica casalinga con quella telefonica. La nuova tecnologia sarà presentata al Cebit, che si terrà il mese prossimo ad Hannover.

Anche in Italia si sta sperimentando da alcune settimane una tecnologia analoga. Si tratta della Digital PowerLine, messa a punto dalla canadese Nortel e sviluppata in collaborazione con l’azienda inglese Norweb. I due colossi hanno trovato in Italia un partner nella Azienda energetica milanese. La trasmissione dati su cavo elettrico presenta numerosi vantaggi. Innanzitutto la velocità: quasi 17 volte più di quella consentita dai più veloci modem oggi disponibili. Ma anche bassi costi (non sarà necessario cablare città e palazzi) e una connessione sempre disponibile senza tenere occupata la linea telefonica.

L'autore

  • Redazione Apogeonline
    Nella cura dei contenuti di questo sito si sono avvicendate negli anni tantissime persone: Redazione di Apogeonline è il nome collettivo di tutti noi.
    Non pensare che abbiamo scelto questa formula per non rendere merito o prendere le distanze da chi ha scritto qualcosa! Piuttosto in alcuni casi l'abbiamo utilizzata nella convinzione che non aggiungesse valore al testo sapere a chi appartenesse la penna – anzi la tastiera – di chi l'ha prodotto.

    Per contattarci usa il modulo di contatto che trovi qui.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.