FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
Amazon.com: elmetto e pacchetto patriota perfetto

04 Dicembre 2001

Amazon.com: elmetto e pacchetto patriota perfetto

di

Come è sempre successo nella storia moderna degli Stati Uniti, le aziende diventano “patriottiche” e aiutano i “ragazzi al fronte”.
Per la prima volta, ad apparire sulla scena patriottica americana un’azienda della new economy: Amazon.com.

Il sito di e-commerce, vero gigante del settore, si trasforma in Babbo Natale per i soldati americani impiegati sul fronte afgano.
E come Babbo Natale non compra direttamente i giocattoli, ma fa da tramite per i cittadini che vogliono regalare qualcosa alle truppe al fronte.

Sul sito di Amazon.com, infatti, è stata aperta una pagina chiamata “Salute our Troops ” (per la verità in modo abbastanza defilato) dove gli utenti animati da spirito patriottico possono acquistare buoni del valore di venti dollari.

Naturalmente, come si usava una volta, i buoni possono essere accompagnati da un messaggio (di quelli che si vedevano nei film sulla II Guerra Mondiale girati per propaganda), magari a un soldato in particolare.

Man mano che i buoni vengono acquistati, i dollari vengono versati al ministero della Difesa che li ripartirà come vorrà a militari di propria scelta a partire da metà dicembre.
Per tutti gli altri, carbone.

Ma attenzione! Il soldato fortunato avrà tempo fino al 31 gennaio 2003 per convertire il buono in CD, DVD, libri, materiale elettronico o in quant’altro disponibile a catalogo su Amazon.com. La guerra, dunque, sarà lunga.

Un’iniziativa che sarà stata organizzata in accordo con il Governo, visto che John Molino, incaricato della cosa per conto del ministero della Difesa ha tenuto ad assicurare che “questa iniziativa risponde alla richiesta di numerosi americani che vogliono portare il loro sostegno ai compatrioti impiegati sotto la bandiera”.

Amazon contribuirà a questo progetto anche in solido, versando il dieci per cento del valore dei buoni convertiti prima della data di scadenza e il valore totale di quelli che non sono stati convertiti all’USO, un’associazione senza scopo di lucro incaricata del sostegno morale delle truppe.

Allora è proprio vero: questa è una guerra.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.