FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
Al via la Commissione per l’open source nella Pubblica Amministrazione

18 Novembre 2002

Al via la Commissione per l’open source nella Pubblica Amministrazione

di

Il Ministro per l'Innovazione e le Tecnologie ha recentemente istituito la "Commissione per il software a codice sorgente aperto nella Pubblica Amministrazione", per lo studio e la valutazione dei nuovi sviluppi delle tecnologie dell'informazione

È diventata operativa la Commissione per il software a codice sorgente aperto nella Pubblica Amministrazione, istituita con un decreto firmato il 31 ottobre 2002, dal Ministro per l’Innovazione e le Tecnologie.

Il nuovo organismo, si legge nel comunicato stampa diffuso dal Ministero, effettuerà – avvalendosi delle migliori competenze e coinvolgendo le Amministrazioni interessate – un’analisi approfondita delle tendenze tecnologiche e di mercato e una valutazione dei nuovi sviluppi delle tecnologie dell’informazione, quali appunto l’open source.

L’attività della Commissione prevede, a questo scopo, un confronto tra le diverse posizioni in materia dell’Unione Europea e dei maggiori Paesi industrializzati, nonché dell’industria Ict, che servirà a fornire a tutte le Amministrazioni Pubbliche gli elementi di valutazione per le scelte e le strategie in materia di open source.

La Commissione, presieduta dal prof. Angelo Raffaele Meo, è composta da rappresentanti del mondo accademico, del Dipartimento per l’Innovazione e le Tecnologie, dei Ministeri dell’Istruzione e dell’Economia, dell’Autorità per l’Informatica nella Pubblica Amministrazione, dell’Istat e di Regioni, Province e Comuni.

Entro tre mesi, la Commissione dovrà concludere il lavoro, con la presentazione di una relazione finale.

L'autore

  • Annarita Gili
    Annarita Gili è avvocato civilista. Dal 1995 si dedica allo studio e all’attività professionale relativamente a tutti i settori del Diritto Civile, tra cui il Diritto dell’Informatica, di Internet e delle Nuove tecnologie.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.