FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
Actuality Systems presenta il primo monitor tridimensionale

06 Giugno 2003

Actuality Systems presenta il primo monitor tridimensionale

di

Il display dell'azienda statunitense è destinato, per ora, ad un uso in ambito scientifico e medico

Actuality Systems è una società che da anni sta lavorando per la creazione di un monitor tridimensionale.
Il problema principale per la realizzazione di un monitor 3D è la dimensione della banda video, che richiede prestazioni notevoli alle schede video.
Ora, però, pare che tutti gli ostacoli siano stati superati, grazie soprattutto al notevole aumento delle capacità di calcolo dei Pc e, infatti, l’azienda americana ha messo in vendita il suo primo monitor tridimensionale denominato Perspecta 3D.

Il monitor consiste di un’ampia sfera dentro la quale ruota ad alta velocità un disco, mostrando le immagini attraverso i pixel sulla sua superficie, con un angolo di visuale perfetto di 360 gradi. Le immagini sono mostrate, proiettate sulla superficie sfrica, ad una risoluzione di 768 x 768 pixel.
Il refresh del monitor è impostato sui 24Hz, mentre la visualizzazione è in grado di raggiungere i 24 bit di colore a bassa risoluzione, fino ad arrivare ad 8 alla massima risoluzione.

Secondo le dichiarazioni di Actuality Systems, una simile tecnologia è stata ideata principalmente per il settore scientifico, in particolare per il settore medico. Un monitor dotato di visualizzazione a tre dimensioni, infatti, può essere utile per preparare piani operatori o analizzare analisi, ecc.
Le applicazioni future di una simile tecnologia, tuttavia, possono essere numerose, basta pensare al controllo del traffico aereo o alla progettazione di oggetti tridimensionali tramite strumenti di CAD.

L'autore

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.