FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
2004: è l’ora degli europei e degli asiatici su Internet

19 Maggio 2000

2004: è l’ora degli europei e degli asiatici su Internet

di

È arrivata l’ora dell’Europa a impossessarsi della Rete?
L’egemonia americana e canadese è sul punto di interrompersi?

La risposta è sì. E questo sì, arriva dall’International Institute for Strategic Studies (IISS) nel suo bilancio strategico annuale, diffuso dalla Oxford University Press.

In sostanza, l’istituto prevede una netta diminuzione della presenza nord americana sul Web, che dovrebbe passare dal 52 % del 1998 al 30 % nel 2004.

Parallelamente, il numero di utenti Internet europei e asiatici dovrebbe aumentare rapidamente durante lo stesso periodo, passando dal 23 % al 28 % per l’Europa e dal 18 % al 25 % per l’Asia.

Quanto agli utenti che abitano nel resto del mondo, che attualmente rappresentano circa il 7 % dei collegamenti, entro il 2004 saranno il 10 % in più.

Previsioni di cui essere felici?
Assolutamente sì, spiegano gli esperti IISS nel rapporto: “L’informazione veloce e gratuita, risultato della rivoluzione elettronica, ha e avrà ancora profonde ripercussioni su ogni stato, sul modo di commerciare ma anche sul modo di fare la guerra”.

Il rapporto all’indirizzo http://www.iiss.org/scripts/sssum.htm

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.