Hardware e software vanno ovunque

Matteo Tettamanzi: io e… il computing

di

thumbnail

11

set

2017

Arduino, making, HTML5, linguaggi di programmazione alternativi costituiscono opportunità anche per i non specialisti.

La seconda decade della promozione di settembre (i #saldiAPOGEO) si apre con la testimonianza di un autore che usa hardware e software in ogni direzione, trasversalmente alle specializzazioni, con risultati di eccellenza.

Computer, lavoro e tempo libero è il tema di questi dieci giorni, dopo avere aperto il mese con il marketing su web e social media. Dopo di che arriverà la programmazione, dal 21 settembre. Buona lettura.

Io e… lo sviluppo web

Apogeonline: Sintetizza in una frase il panorama nel tuo settore.

Matteo Tettamanzi: La Rete oggi è un insieme di servizi, ed è necessario capire come sfruttarne al meglio le possibilità. A ogni livello: da utente o da addetto ai lavori.

Qual è stato il libro più interessante per la tua professione che hai letto ultimamente?

Il manuale ufficiale del linguaggio di programmazione ZPL.

Qual è stato il cambiamento tecnologico fondamentale per il tuo lavoro negli ultimi cinque anni?

Il supporto sempre più diffuso per CSS3. Poter dedicare più tempo a progettare, invece che trascorrerlo a risolvere incompatibilità e bug, è quasi una rivoluzione.

Tre cose che un esperto di HTML deve fare ogni giorno.

  • Sbirciare le tecnologie di domani (quelle di oggi deve già conoscerle).
  • Aggiornare il WordPress di quel vecchio blog mezzo abbandonato (c’è sempre un vecchio blog mezzo abbandonato).
  • Sorridere per una battuta che solo un esperto di HTML capirebbe.

Qual è l’aspetto del tuo lavoro che continua a piacerti nonostante l’abitudine?

C’è un momento ben preciso in cui per la prima volta i pezzi di un nuovo progetto si incastrano e ciò che sembrava solo caos inizia a funzionare come dovrebbe. Da quel momento in poi comincia la parte divertente.

Io e… gli ebook

Qual è il vantaggio fondamentale che trovi nel leggere ebook?

Per me sono due: la maneggevolezza e il segnalibro.

Qual è la miglior dote di un ebook fatto come si deve?

L’impaginazione e la tipografia. Mi ritrovo spesso a notare dettagli che mi rendo conto di notare solo perché ho ben presente come è fatto un ebook sotto al cofano: una soluzione grafica o un escamotage stilistico, quando ben fatti, nascondono ragionamenti interessanti.

Qual è stato il tuo primo testo pubblicato in formato ebook?

Da PC a Mac – guida ad Apple per utenti Windows.

Da PC a Mac

Ancora oggi cambiare piattaforma è una faccenda impegnativa.

 

In quale momento della giornata ti trovi più spesso a leggere un ebook?

Durante la strada da e per il lavoro. Non leggo invece ebook alla sera o nei momenti di relax.

Io e… il futuro prossimo

Qual è la prossima sfida professionale che ti attende?

Cercherò di sfruttare le mie competenze di sviluppo web per creare piccoli strumenti utili per le attività di tutti i giorni nell’azienda in cui lavoro. Può fare la differenza.

Come vedi i prossimi tre anni di evoluzione del tuo settore?

Calcolando un nuovo framework JavaScript al giorno, nei prossimi tre anni prevedo il lancio di circa mille nuovi framework. Scherzi a parte, sono estremamente interessato allo sviluppo che avranno i bot e le intelligenze artificiali e mi domando quali stravolgimenti porteranno alle interfacce di comunicazione a cui siamo abituati oggi.

Qual è il libro che ancora non sei riuscito a scrivere?

Mi piacerebbe approfondire il discorso iniziato con il Piccolo manuale di Arduino. Mi rendo conto che l’argomento è molto vasto e in continua evoluzione, ma proprio per questo offre innumerevoli spunti per raccontare qualcosa di interessante.

Piccolo manuale di Arduino

Un percorso di crescita stimolante per chiunque.

 

Qual è il prossimo ebook che intendi leggere?

Qualcosa su New York, per preparare il mio prossimo viaggio. Avete qualcosa da consigliarmi?

HTML5 Pocket

Su New York restiamo neutrali. Servisse invece una guida veloce per HTML5…

 

…e tu?

È tempo di #saldiAPOGEO!

Impara qualcosa di nuovo, aggiornati, approfondisci.

Da oggi al 20 settembre tutti i nostri ebook su computer, lavoro e tempo libero costano la metà. Li trovi su LaFeltrinelli, Kobo, Google Play Book, BookRepublic, IBS, Amazon.

Le offerte non finiscono qui: scopri di più.




Matteo Tettamanzi (@uizin) si interessa da sempre al design, al Web e all'hardware del computer, che esplora in maniera creativa. Irriducibile utente Apple, è per Apogeo anche autore di iPhoneiPod e iTunes e da PC a MacPiccolo manuale di Arduino tutti editi nella collana Pocket Color.

In Rete: https://it.linkedin.com/in/uizin

Letto 1.266 volte | Tag: , , ,

Lascia il tuo commento