Unire due temi forti

Nasce una copertina: Social Media Journalism

di

thumbnail

04

apr

2017

La copertina è il più importante biglietto da visita per un libro. E anche la storia di come viene concepita diventa una narrazione.

Abbiamo chiesto ai nostri illustratori di raccontarci il percorso che porta a dare una faccia all’idea di un libro di informatica. La voce odierna delle nostre Idee di copertina introduce Social Media Journalism e si deve a Daniele Morganti.

Social Media Journalism

Rispetto ad altre copertine che ho illustrato, questa volta i temi erano molto chiari e definiti. Sapevamo da subito che avremmo utilizzato le icone dei social per trasmettere la parte più interessante del messaggio del volume, il rapporto della stampa con le reti sociali.

Questa è stata in realtà la parte più complessa del lavoro, perché ho dovuto utilizzare delle icone veramente famose e conosciute da chiunque, che tuttavia dovevano essere contestualizzate in modo ragionevolmente interessante e originale per valorizzare il libro.

Non solo icone

Spesso, quando si usano elementi iconografici così forti, il rischio da affrontare è quello di scadere nel banale e non riuscire più a catturare l’attenzione di un possibile lettore.

Più che lavorare sull’icona stessa ho preferito allora provare a unire i due contenuti del volume, giornalismo e social, quindi pagine di quotidiano associate alle icone. Il colore, come in numerosi altri casi, è stato fondamentale per trovare il giusto equilibrio complessivo nell’immagine.

E ho capito che un punto di partenza ben definito non significa trovare subito idee che funzionano!

Social Media Journalism

I social visti come strumenti… del quotidiano.

 

Trovate questa copertina riuscita, oppure migliorabile? Attendiamo commenti e suggerimenti, qui sotto o sulle nostre pagine social!

Barbara Sgarzi, giornalista e autrice di Social Media Journalism, parlerà del tema (e anche del libro) domenica prossima a Perugia, nel corso dell’International Journalism Festival.




Daniele Morganti è nato nel 1991, a Messina. Dopo essersi diplomato all’Accademia di belle arti di Reggio Calabria, consegue un master in illustrazione editoriale presso il Mimaster a Milano, città dove attualmente vive e lavora. Ama le forme semplici, i colori piatti e il caffè.

In Rete: https://www.behance.net/danieletofimorganti

Letto 2.160 volte | Tag: , ,

Lascia il tuo commento