Un pizzico di lavoro aggiuntivo, moltissima libertà da guadagnare

Il post- dei post

di

thumbnail

07

mar

2012

Il padre dei blog sostiene l’opportunità di padroneggiare tanto il contenuto quanto gli strumenti di amministrazione dello stesso, a suon di strutturazione.

Dave Winer è intervenuto in una discussione sul futuro e sull’evoluzione del blogging, pratica definita obsoleta da qualcuno.

È tuttavia intervenuto fuori dalla discussione originale, che ha luogo in Branch.

Winer – sostanzialmente l’inventore del blog, come si cura di spiegare in occasione del quindicesimo anniversario di Scripting News – è prevedibilmente dalla parte dell’attualità del mezzo. I suoi argomenti sono probabilmente meno prevedibili, perché articolati nella struttura oltre che nella sostanza.

L’intervento su Scripting News è stato regolarmente pubblicato e insieme a questo Winer ha fornito ciò che ha chiamato codice sorgente: testo strutturato in Opml. Che chiunque potrebbe linkare, è il suo argomento, mentre l’autore potrebbe comunque tenerlo aggiornato, conservare l’originale e ridurre al minimo il relative writing, il metacommento. Leggiamo la sua sintesi:

Anyway, even if I was invited to participate, all I would do is post a pointer to this blog post. Because here I own the editorial tools and can make them work any way I want to. There is no 140-character limit. There’s no problem getting a permalink. I own the archive. Sure if you want to participate it’s a bit of work, you have to set up a blog somewhere. That’s okay with me. For a little bit of work you get a whole lot of freedom. That’s a good deal.

Il padre dei blog è a favore dei blog e nessuna sorpresa. Può argomentare che con un poco di lavoro si può godere di moltissima libertà ed essere padroni del proprio contenuto, nonché degli strumenti con i quali viene espresso. E mostrarlo a suon di codice.




Lucio Bragagnolo (@loox) è giornalista, divulgatore, produttore di contenuti, consulente in comunicazione e media. Si occupa con entusiasmo di mondo Apple e digitalizzazione a scuola e in azienda. Dal 2015 è membro del comitato tecnico-scientifico di LibreItalia. Nel tempo libero gioca di ruolo, legge, balbetta Lisp e pratica sport di squadra. È sposato felicemente con Stefania e padre apprendista di Lidia. Insieme a Luca Accomazzi è autore per Apogeo dei manuali su OS X, tra i quali OS X Server, OS X 10.11 El Capitan e OS X oltre ogni limite. Con Swift ha fatto tutto da solo.

In Rete: macintelligence.org

Letto 11.728 volte | Tag: , , , , , , , , ,

Lascia il tuo commento