ECommerceNews

Piratato l'e-book di Stephen King

di Raffaella Scalisi

05

Apr

2000

Sapienti smanettoni informatici sono riusciti a violare il codice crittografico che protegge l'e-book di Stephen King, il nuovo romanzo "Riding the Bullet" distribuito solo on line da qualche settimana.

La vendita in Rete dell'inedito prodotto editoriale, distribuito su diversi siti e in alcuni casi addirittura gratuitamente a titolo promozionale, sta registrando risultati molto incoraggianti. Il prezzo del libro on line è comunque di soli 2,5 dollari.

Il testo è stato piratato e distribuito gratuitamente on line in formato Pdf. Ovviamente, sono subito cominciate le indagini e Glassbook Inc., uno degli editori che hanno accettato la sfida di King, si è immediatamente messo in moto per correre ai ripari. Ma il presidente Kawell ha affermato che contro la pirateria nulla si può: non ci sono soluzioni tecnologiche ed è necessario agire per vie legali.

In ogni caso Kawell sostiene che questo episodio non comprometterà la diffusione degli e-book venduti on line, tanto è vero che ancora in questi giorni le richieste di acquisto sono state molto numerose, nonostante su alcuni newsgroup siano ancora pubblicate le istruzioni per scaricarsi il libro gratis.