Home
Yahoo! si concentra sulle ricerche di viaggi online

13 Settembre 2004

Yahoo! si concentra sulle ricerche di viaggi online

di

Dopo l'acquisizione della start-up FareChase in agosto, il noto portale Internet integra la tecnologia proprietaria di quest'ultima in un nuovo comparatore di tariffe di viaggi, al momento disponibile in versione beta

Dopo avere acquistato la start-up americana FareChase, che ha sviluppato una tecnologia per motore di ricerca dedicata ai viaggi online, Yahoo! ha cominciato a utilizzare tale servizio sotto la sua bandiera.

Questa nuovo servizio è ormai accessibile in versione beta. Permette di trovare voli aerei, hotel e automobili a noleggio su 150 siti di viaggi online affiliati a FareChase.

Creato nel 1999, FareChase è un servizio di intermediazione che facilita il contatto tra gli utenti e le agenzie di viaggio online. Una sorta di “Kelkoo del viaggio online”, azzardando il confronto con l’altro servizio di tipo shopbot che copre campi più ampi del commercio elettronico entrato a far parte del gruppo Yahoo! alla fine del primo trimestre 2004. Il modello economico di FareChase è basato su un sistema di commissioni in funzione delle vendite di biglietti aerei portate a termine.

Dall’acquisizione di FareChase, Yahoo! si mostra molto discreto sulle sue intenzioni che riguardano il grado d’integrazione del servizio di viaggio online all’interno del suo portale Web. La società americana non è nuova del settore, ha infatti firmato un primo accordo con il sito di viaggi Travelocity.com (filiale del gruppo Sabre) nel 1997, per l’utilizzo del servizio Yahoo Travel negli Stati Uniti. Nel giugno 2002, inoltre, i due gruppi hanno firmato un nuovo accordo per estendere il loro campo di collaborazione.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.