FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
Yahoo! migliora la sua Webmail

18 Giugno 2004

Yahoo! migliora la sua Webmail

di

Yahoo! ha portato la capienza delle sue Webmail gratuite a 100 Mb, mentre gli utenti paganti beneficeranno di caselle di posta da 2 Gb a 15 euro l'anno.

Lo spazio delle caselle di posta elettronica, la loro memoria, sembra essere diventata la nuova argomentazione dei fornitori di Webmail per differenziarsi della concorrenza.

Seguendo l’esempio di Google, che sta testando un servizio di posta elettronica da 1 Gb battezzato Gmail, Yahoo! ha deciso di portare da 6 a 100 Mb lo spazio disco di cui i suoi utenti dispongono per conservare i loro messaggi di posta. Porta inoltre a 10 Mb il peso massimo degli allegati. L’aggiornamento del servizio è gratuito per tutti gli utenti.

Più ancora di Google, il cui servizio è per il momento riservato ai tester, è forse Lycos all’origine dell’aumento delle capacità di salvataggio offerte da Yahoo! Mail. Nel mese di maggio 2004, infatti, Lycos ha proposto Caramail, Webmail da 1 Gb per 6,99 euro al mese, mentre a meno di 3 euro al mese si può avere la casella da 100 Mb. Un servizio a pagamento, dunque, ma senza pubblicità contrariamente a ciò che proporrà Gmail.

Yahoo! Tenta, dal canto suo, un approccio intermedio, proponendo uno spazio certo dieci volte meno importante di quello proposto dai suoi concorrenti, ma gratuito. Un’offerta che autorizza la richiesta di 15 euro all’anno per chi desidera uno spazio disco da 2 Gb. Adesso non resta che aspettare la reazione di Hotmail.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.