Home
Yahoo! apre in India il suo primo centro di ricerca fuori Usa

17 Luglio 2003

Yahoo! apre in India il suo primo centro di ricerca fuori Usa

di

Yahoo!, uno dei più grossi portali mondiali e ormai leader anche nel campo pubblicitario, sembra aver superato la crisi che deprimeva il settore delle ICT e mette piede fuori dagli Stati Uniti con un’importante iniziativa.

Apre il suo primo centro di ricerca e sviluppo fuori dagli Usa, nel polo tecnologico di Bangalore, in India.

Il direttore generale di Yahoo Software Devolpement India ha precisato che il gruppo aveva già reclutato circa 100 ingegneri per il suo centro di Bangalore e, per il prossimo anno, dovrà assumerne altri 150.

Il nuovo centro così costituito servirà tutte le unità Yahoo! nel mondo, 24 ore su 24 e si dedicherà soprattutto alla ricerca di dati, ai metodi di sicurezza e alle nuove concezioni di mobilità, secondo quanto hanno dichiarato i vertici tecnici.

Yahoo!, fondata nel 1994, impiega tutt’oggi circa 3.800 ingegneri in 25 paesi e offre i suoi servizi in 13 diverse lingue.

Bangalore è già una realtà. Soprannominata la “Silicon Valley” indiana, in riferimento alla celebre regione californiana dove si sono sviluppate l’informatica e le applicazioni dell’ultima generazione, ospita ormai migliaia di nomi importanti del settore a livello internazionale, come IBM, Dell, Cisco, Sun Microsystems e Oracle.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.