REGALA UN CORSO

È facile ed è un modo di dire: segui i tuoi sogni, credo in te!

Scopri come fare in 3 passi
Home
Yahoo! abbandona Google e lancia il suo motore di ricerca

23 Febbraio 2004

Yahoo! abbandona Google e lancia il suo motore di ricerca

di

Yahoo! Inc. ha "divorziato" dal motore di ricerca più famoso del Web, Google, per sostituirlo con la sua tecnologia proprietaria

Quest’annuncio, da lungo atteso, segna la fine dell’idillio tra due concorrenti di enorme spessore: Yahoo!, primo portale al mondo, e Google, numero uno della ricerca online.

Quella che era iniziata come una partnership interessante e remunerativa tra due leader, si è presto rivelata poco amichevole, una vera e propria concorrenza selvaggia.

“La migrazione era nell’aria da molti mesi. Non è una sorpresa”, almeno secondo Jonathan Rosenberg, vicepresidente gestione prodotti di Google.

Yahoo! ha realizzato molte acquisizioni nel settore, fra cui l’acquisto del motore di ricerca Inktomi e di Overture, società specializzata nelle pubblicità associate ai risultati di ricerca.

Quando avrà completato il passaggio, Yahoo gestirà circa la metà delle ricerche Internet negli Stati Uniti attraverso i suoi siti e quelli dei suoi partner, ad esempio MSN, portale di Microsoft, almeno stando a quanto dichiarato da Jeff Weiner, vicepresidente generale di Yahoo! search and marketplace.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.