RISPARMIA IL 15% SU TUTTI I CORSI

Fino al 31 agosto con il codice sconto CORSARO

Scegli il tuo corso e iscriviti!
Home
Wine: Linux scopre l’ebbrezza da Photoshop

31 Gennaio 2008

Wine: Linux scopre l’ebbrezza da Photoshop

di

L'ultima versione di Wine consente l'utilizzo di Photoshop CS e CS2 su Linux

Wine 0.9.54, l’ultima versione del noto software che consente l’utilizzo di numerose applicazioni Windows nel mondo open source, abilita finalmente Photoshop CS e CS2 su piattaforma Linux. Si tratta ancora di un supporto preliminare, quindi non ancora completo nè al massimo delle prestazioni.

Gli sviluppatori, non a caso, sono disponibili a far fronte ad ogni segnalazione di bug ed errori. Insomma, si tratta della classica richiesta di collaborazione per migliorare l’operatività e la stabilità degli applicativi.

L’obiettivo di Wine, come di consueto, è di favorire la diffusione delle soluzioni open source senza per questo negare agli utenti le potenzialità degli strumenti presenti sul mercato. Photoshop è probabilmente il software grafico più evoluto e conosciuto, decisamente più accreditato rispetto a GIMP – l’unica soluzione avanzata open.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.