Risparmia 100€ con il codice BIGADATA100

Big Data Executive | Milano | sabato 30 novembre

Iscriviti
Home
Wind River lancia VxWorks 6.1

06 Giugno 2005

Wind River lancia VxWorks 6.1

di

La nuova versione del sistema operativo real-time per dispositivi software ha ottenuto l'Internet Protocol Version 6 (IPv6) Ready Phase II Logo Certification

“Wind River è imbattibile nell’offrire a chi sviluppa dispositivi elettronici le migliori funzionalità e l’interoperabilità in tempo reale attraverso una vasta gamma di architetture – ha commentato John Fanelli, vice president, product planning and management, Wind River -. Non esiste un’altra offerta in tempo reale, come VxWorks, in grado di rispondere a tutti i requisiti su tante piattaforme hardware, come non esiste un’altra soluzione in grado di sopportare un’interoperabilità standard-based e di integrarsi senza soluzione di continuità con l’ambiente di sviluppo Eclipse-based, come Wind River Workbench. VxWorks infine garantisce che i nostri clienti possano realizzare dispositivi affidabili in tempi più rapidi e a costi inferiori”.

Il mercato dei dispositivi elettronici è maturato e dunque chiede prodotti più intelligenti, interconnessi e affidabili. Per far fronte a questo cambiamento, il software è diventato rapidamente un elemento di differenziazione competitivo, importante nei prodotti in tutti i mercati verticali, compresi quelli in cui le aziende non hanno mai considerato la tecnologia come un elemento chiave della propria strategia.

Per questo motivo, numerose aziende si sono poste l’obiettivo di integrare software a elevate funzionalità con i propri prodotti senza incorrere in costi di sviluppo eccessivi. Wind River è specializzata nel rispondere a questo tipo di esigenze, proponendo un processo di sviluppo efficiente e ottimizzato insieme al sistema operativo real-time per dispositivi elettronici più avanzato del mercato.

Secondo Daya Nadamuni, chief analyst and research vice president in Gartner Dataquest, infatti, “I dispositivi elettronici stanno diventando multi-funzionali e molti dispositivi stand alone stanno convergendo verso un’unica piattaforma. Questa crescente complessità porta con sé la necessità di sistemi operativi real-time che siano affidabili e scalabili e che supportino una grande varietà di architetture”.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.