FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
Western Digital WD 2000 JB: un hard disk record da 200 Gigabyte

14 Ottobre 2002

Western Digital WD 2000 JB: un hard disk record da 200 Gigabyte

di

L'azienda, col suo nuovo prodotto, è riuscita a superare il limite fisico di 60 Gigabyte per piatto rotante

Western Digital da anni è una delle aziende leader nel settore dello storage. Pur non trattandosi di un argomento particolarmente “caldo” in ambito hi-tech, il problema dell’archiviazione dei dati e, più banalmente, dello spazio disco disponibile è all’ordine del giorno quotidianamente per milioni di utenti.

In un periodo in cui la capacità dei dischi rigidi in commercio nell’ordine delle decine di Gigabyte, probabilmente la release di un disco EIDE da 200 Gigabyte non fa sensazione, ma si tratta di un prodotto record.
Il Western Digital WD 2000 JB, infatti, non si limita a raggiungere una capacità estremamente ampia, e già di per sé da record, ma la ottiene superando un limite fisico degli attuali hard disk in commercio.

Gran parte dei dischi rigidi, infatti, è costituita da più piatti rotanti sovrapposti, su cui agiscono le testine in lettura e scrittura. Per ottenere dischi rigidi di grandi dimensioni, è necessario aumentare il numero di piatti rotanti a scapito delle performance. Finora il limite massimo di spazio disponibile per un piatto rotante sono stati i 60 Gigabyte. La versione da 200 Gigabyte della nuova linea di hard disk Western Digital, tuttavia, raggiunge la capienza record con soli 3 piatti rotanti: un record che supera del 10% i vecchi limiti fisici di 60 Gigabyte.

Il risultato è un disco che unisce una capacità record a performance degne di dischi più piccoli e “agili”, sia come velocità di trasferimento in lettura e scrittura, sia come tempo di accesso. In un test comparativo, il WD 2000 JB ha tenuto testa a dischi decisamente veloci (e più piccoli) come l’IBM Deskstar 60 GXP, da tempo considerato uno dei modelli di riferimento per il mercato.

Tanta performance, ovviamente, ha un prezzo piuttosto salato: 399 dollari (di listino; in generale i prezzi reali sono più bassi del 10-15%) per la versione boxed. Sicuramente un disco da 200 Gigabyte, tuttavia, diventerà un best seller per chi si occupa di produzione video semi-professionale, e di editing audio.

L'autore

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.