Risparmia 100€ con il codice BIGADATA100

Big Data Executive | Milano | sabato 30 novembre

Iscriviti
Home
Western Digital punta sul taglio dei consumi

27 Luglio 2007

Western Digital punta sul taglio dei consumi

di

In arrivo la nuova linea di hard-disk WD GreenPower, capaci di consumare il 40% in meno

Western Digital, all’inizio della settimana, ha presentato la sua nuova linea di hard disk GreenPower da 3,5 pollici. Prodotti che cercheranno di distinguersi sul mercato grazie a consumi energetici del 40% inferiori rispetto alle linee precedenti. Secondo WD la certificazione Energy Star 4.0 di ogni drive permetterà un risparmio annuale sulla bolletta – per unità – di circa 10 dollari.

«Possiamo variare il numero di RPM, in base all’efficienza energetica», ha dichiarato John Coyne CEO di WD. «I nuovi drive non solo migliorano le condizioni ambientali, ma riducono anche i costi di gestione. Fondamentalmente vogliamo cambiare il modo di guardare agli hard drive».

Effettivamente, in un data center composto da circa 10 mila drive si può potenzialmente risparmiare fino a 100 mila dollari sulla bolletta e quindi ridurre le emissioni di anidride carbonica di circa 600 metri cubi all’anno. Il segreto di questo risparmio è legato all’adozione di una serie di tecnologie proprietarie che permettono di abbassare i consumi energetici di ogni singola unità a circa 8,5 Watt – contro i consueti 13,5 Watt.

I nuovi GreenPower saranno disponibili in tutte le versioni richieste dal mercato, quindi: desktop, enterprise, per l’elettronica di consumo, ed esterni. Ad agosto le prime soluzioni desktop.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.