Home
Washington D.C. l’area più wired degli USA

20 Ottobre 1999

Washington D.C. l’area più wired degli USA

di

Sono i residenti del District of Columbia (l’area che include gli uffici governativi e la Casa Bianca) a detenere il primato del più alto numero di connessioni a Internet di tutti gli USA. Questa la conclusione di un apposito sondaggio curato da Scarborough Research. Sono “wired” quasi il 60 per cento degli abitanti di tale regione, che include diverse porzioni dei vari stati confinanti, Virginia, Maryland, West Virginia, Pennsylvania. Il 36 per cento hanno un diploma di college, lavorano in ufficio e dichiarano un introito esentasse annuale superiore ai 50.000 dollari.

Da notare tuttavia che tali percentuali non si applicano all’intero distretto governativo, dove il livello di povertà raggiunge anch’esso cifre da primato, riproponendo l’irrisolvibile questione degli “have” e “have-nots”. Nella ricerca nazionale, al secondo posto si trova l’area della baia di San Francisco, comprensiva di Silicon Valley, con il 56,1 di residenti online, seguita a ruota da Austin (55,5 per cento), Seattle (53,3 per cento), Salt Lake City (50 per cento).

L'autore

  • Bernardo Parrella
    Bernardo Parrella è un giornalista freelance, traduttore e attivista su temi legati a media e culture digitali. Collabora dagli Stati Uniti con varie testate, tra cui Wired e La Stampa online.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.