Home
Votazione per un newsgroup nazionale sulla costruenda Rete Civica romana

14 Luglio 1999

Votazione per un newsgroup nazionale sulla costruenda Rete Civica romana

di

Sono attualmente in corso le votazioni per la creazione di un newsgroup nazionale (sotto la gerarchia it.*: it.discussioni.citta.roma) dedicato a discussioni inerenti varie questioni sulla vita cittadina. Per attivarlo occorrono 100 voti entro la fine di luglio (seguire le dettagliate istruzioni a partire dall’URL riportato sotto). Si tratta di una nuova iniziativa lanciata dalla Rete Romana Autogestita, variegato gruppo di entità locali interessate alla realizzazione di connettività, laboratori sul territorio e punti di accesso pubblici. Tra queste: Consultorio telematico tossicodipendenze, Virtual Mondo BBS, Accademia Italiana Musica e Teatro, Matrix/Avana, Comitato per il Parco della Caffarella, BlueBox, Comitato Parchi Colombo, AIDS Online.

Da inizio ’99 i gruppi della Rete Romana Autogestita stanno lavorando lungo il canale di dialogo faticosamente riapertosi tra Associazioni e Comune di Roma, dopo l’inatteso e improvviso oscuramento operato da quest’ultimo nei confronti di tutti gli spazi Web precedentemente forniti alle associazioni associazioni operanti sul territorio. Motivo? In un progetto basato su una tesi di laurea discussa con successo alla facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Roma “La Sapienza” e parte del Foro Romano Digitale (contenente testi cultural-artistici di varia natura), veniva ripreso un articolo già apparso su una rivista locale, in cui si riprendevano tra l’altro alcune frasi su Satana e pedofilia in un contesto “intellettualmente provocatorio”, evidentemente mal compreso.

Dopo un ovvio irrigidimento complessivo, i vari soggetti sono ora impegnati nella stesura di una bozza di accordo tra Comune e Associazioni per la realizzazione della Rete Civica di Roma, o meglio del progetto denominato “Roma Città Digitale.” Finora si sono svolti tre incontri generali tra i vari rappresentanti, e altri ne sono previsti durante l’estate. Oltre a diverse iniziative di sensibilizzazione in loco, le associazioni hanno dato vita ad un’apposita mailing list di discussione sulla stessa rete civica (RRA), che ora appunto vuole ampliarsi con la creazione del newsgroup nazionale.

Maggiori informazioni sulla Rete Romana Autogestita, incluso link per la votazione del newsgroup:

http://www.ecn.org/forte/censurarcr.html

L'autore

  • Bernardo Parrella
    Bernardo Parrella è un giornalista freelance, traduttore e attivista su temi legati a media e culture digitali. Collabora dagli Stati Uniti con varie testate, tra cui Wired e La Stampa online.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.