Risparmia 100€ con il codice BIGADATA100

Big Data Executive | Milano | sabato 30 novembre

Iscriviti
Home
Vista Aero Glass sotto accusa per i consumi

04 Giugno 2007

Vista Aero Glass sotto accusa per i consumi

di

HP e Lenovo giudicano troppo elevati i consumi delle funzioni grafiche avanzate di Windows Vista

I produttori di notebook sono piuttosto preoccupati per i consumi energetici di Windows Vista. Se da una parte il cosiddetto «power management» è nettamente migliorato rispetto al passato, è anche vero che l’interfaccia Windows Aero si è distinta per aver raccolto critiche piuttosto negative. Le finestre trasparenti e le transizioni animate da un’applicazione all’altra sono un piacere per gli occhi, ma un patimento senza uguali per le batterie dei portatili.

Insomma, anche acquistando un portatile potente con requisiti grafici all’altezza di Aero, per ottenere una buona longevità energetica bisogna eliminare ogni appariscente fronzolo. Per questo motivo HP ha deciso di utilizzare il power management proprietario e di non affidarsi a Vista. Lo stesso ha fatto Lenovo, che da anni utilizza una soluzione piuttosto efficiente.

«Vista consuma di più di XP, ma siamo totalmente concentrati nello sviluppo di soluzioni tecnologiche che possano migliorare l’efficienza energetica generale, quindi niente allarmismi», ha ammesso Bahr Mahony, direttore del product marketing della divisione mobile di AMD.

Microsoft comunque continua a sostenere che Aero non è così pesante per il sistema come tutti dicono. A prescindere da questa tesi, è certo che i futuri aggiornamenti software conterranno piccoli accorgimenti per migliorare la situazione.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.