Home
Virgin Mobile: gli abbonati sono cresciuti del 37% in un anno

02 Febbraio 2005

Virgin Mobile: gli abbonati sono cresciuti del 37% in un anno

di

L'operatore di telefonia mobile parte del gruppo Virgin, creato dall'uomo d'affari Richard Branson, annuncia un notevole incremento della sua clientela

In un anno, Virgin Mobile riferisce di aver registrato una crescita nel numero di utenti pari al 37%. Al tempo stesso, però, emerge una forte contrazione del suo fatturato per abbonato.

La quinta società britannica di telefonia mobile, entrata in borsa nel luglio scorso a 200 pence per azione, precisa di avere guadagnato, nel quarto trimestre 2004, nonché terzo del suo esercizio, un totale netto di 417.000 abbonati, il suo migliore risultato trimestrale finora. Il numero dei suoi clienti ha così raggiunto i 5,026 milioni di utenti, contro i 3,68 milioni registrati a fine 2003.

Tuttavia, il fatturato annuale per abbonato, nel medesimo trimestre, ha subito una contrazione a 132 sterline su base annuale, contro le 137 sterline di tre mesi prima, un ribasso che l’operatore spiega con le riduzioni di tariffe imposte dalle autorità in settembre.

Virgin Mbile ha inoltre affermato di mantenere le previsioni d’investimento e di pagamento dei dividendi, sottolineando che le sue attività restano particolarmente proficue. L’operatore, che utilizza, per il mercato britannico, la rete del suo concorrente T-Mobile, non ha bisogno di realizzare grandi investimenti e punta il suo sviluppo soprattutto sulla pubblicità e sulla sua immagine di marchio conosciutissimo.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.