Home
Videosorveglianza wireless

13 Ottobre 2005

Videosorveglianza wireless

di

80 telecamere in un’area di 35 km quadrati e un ufficio mobile di pronto intervento collegato 'senza fili' a tutte le telecamere e al comando di polizia.

Questa la realtà, unica in Italia, di sette comuni lombardi, grazie alla tecnologia dell’israeliana Alvarion e della tedesca Mobotix. I comuni interessati sono: Albano Sant’Alessandro, Brusaporto, San Paolo d’Argon, Torre de’ Roveri, Gorlago, Cenate Sopra e Cenate Sotto. Un’area molto vasta e di natura collinare, che non poteva essere interamente cablata con la fibra ottica.

Ad oggi sono operanti 45 telecamere Mobotix, che in pochi mesi diverranno 80, distribuite nei punti nevralgici delle 7 aree cittadine (scuole, banche, poste, uffici pubblici, centri sportivi, ecc.), in grado di acquisire immagini localmente, di effettuarne la conversione in formato digitale e di trasmetterle attraverso collegamenti wireless alla centrale di registrazione e controllo dei flussi video, presso la sede operativa del consorzio, ad Albano Sant’Alessandro. Il centro-stella del network è situato su una collina limitrofa, in posizione centrale e abbastanza in alto da poter “vedere” tutti i punti remoti e la sede operativa.

È stata inoltre realizzata in forma sperimentale un’area con copertura wireless per connettere tra loro un autoveicolo della polizia adibito a ufficio mobile, le telecamere installate sul territorio e la sede. Un progetto assolutamente innovativo, che consente al Corpo di Polizia di visualizzare la situazione in tutti i comuni e di intervenire “in tempo reale”.

Il circuito è stato realizzato grazie all’integrazione tecnologica tra Alvarion e Mobotix. La prima ha messo a disposizione le unità radio per la creazione della rete wireless Hiperlan; la seconda, invece, ha dotato il sistema di telecamere in grado di elaborare a bordo le immagini e di disporre di un processore e una memoria sufficienti per non creare traffico inutile sulle tratte wireless.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.