ULTIMI 4 POSTI

Corso | LANGUAGE DESIGN: PROGETTARE CON LE PAROLE | Milano 28 ottobre

Iscriviti ora
Home
VideoEditing professionale con la Fast Dv Master

21 Gennaio 2000

VideoEditing professionale con la Fast Dv Master

di

La Dv Master di Fast è una scheda di acquisizione video multistandard: è in grado di gestire infatti sia il segnale digitale dei Dv che quello analogico VHS e/o SVHS degli apparecchi più tradizionali.

Della gestione del segnale Dv in real-time se ne occupa il CoDec hardware DVBK-1 della SONY, la stessa tecnologia viene utilizzato nelle videocamere Betacam.

Esternamente si presenta come una scheda PCI a lunghezza piena e con un cavo che permette il collegamento esterno di un dispositivo contenente i numerosi ingressi ed uscite; sono inoltre presenti tre connettori FireWire i.LINK (IEEE 1394).

Due di questi ultimi sono esterni per il collegamento di una videocamera digitale (DV), mentre un altro è interno e può essere utilizzato per collegare un eventuale HardDisk con tale interfaccia.

Tra le prese della suddetta box esterna si trovano: tre connettori di uscita Yuc per Betacam, due connettori di ingresso e uscita S-Video, due jack monofonici per l’ingresso audio, altrettanti per l’uscita ed infine una presa stereo per cuffie.

Sono presenti anche degli adattatori Rca nel caso se ne abbia bisogno o con i connettori audio o con quelli S-Video.

L’installazione hardware non presenta difficoltà di rilievo, se non quella di trovare lo spazio fisico in cui infilare questo mostriciattolo dalle dimensioni veramente esorbitanti. La Fast consiglia anche di utilizzare una ventola supplementare a causa della notevole quantità di calore dissipato dalla scheda.

Il riconoscimento di questa scheda Plug&Play è immediato e sono stati risolti i precedenti problemi di conflitto con alcune schede sonore in particolare.

Durante l’installazione del software vengono installati i driver, l’ottimo programma di editing Media Studio Pro 5.2 di Ulead e i vari CoDec, vengono inoltre disinstallati quelli di un’altra Av Master eventualmente presente in precedenza.

In aggiunta c’è anche il software Dv Manager che gestisce la cattura del segnale digitale da sorgenti DV ed il controllo in remoto di una videocamera. Tale controllo dà spesso un feedback troppo lento e ciò ne rende scomodo l’utilizzo. Un’altra caratteristica negativa è la non possibilità di avere un’anteprima dell’acquisizione su un TvColor senza ingresso S-Video, infatti questo è l’unico formato di anteprima supportato.

Oltre a queste piccolezze la Dv Master si fa subito amare dai professionisti che vogliono una qualità molto alta, quasi a livello di broadcast grazie anche alla gestione contemporanea sia di segnali analogici che digitali.

L’Encoding ed il decoding rispettano gli standard internazionali DV (4:1:1 NTSC, 4:2:0 PAL).

La qualità dell’output è Incredibile anche ad una velocità di trasferimento di soli 3.6 MB/sec, equivalente ad una compressione di 5:1.

Qui sotto una tabella con le possibili opzioni di gestione dell’audio:

DV Master Audio Format 32 kHz 12 Bit 44,1 kHz 16 Bit 48 kHz 16 Bit
Audio in 2 canali stereo Non supportato 2 canali stereo
Audio out 2 canali stereo (generato da applicazioni audio con PCM) 2 canali stereo

L’utilizzo del programma di acquisizione è abbastanza intuitivo ed è semplificato anche dalla buona traduzione in italiano. Il costo è di circa Lit 5.300.000. Per chi volesse proprio il top è da menzionare la versione PRO della Dv Master.(immagine DV_masterPro).

Tale versione comprende il programma Speed Razor che utilizza un file system proprietario e che in tal modo gli permette di superare la limitazione dei 2 GByte imposta da Windows per la lunghezza dei file AVI.

Inoltre, è possibile gestire contemporaneamente sulla timeline infinite tracce audio e video, con la sola limitazione della capacità di elaborazione del sistema. La Dv Master Pro gestisce tutto in formato Dv nativo senza la necessità di conversioni in Avi e ciò porta ad un ovvio conseguente aumento di velocità e qualità.

Il costo è di circa Lit 7.550.000, ma è disponibile anche il solo upgrade a circa Lit 2.300.000.

Sia la Dv Master che la Dv Master Pro sono state testate con successo con i seguenti dispositivi DV Sony:

– VideoCamere: PC7, VX700, VX1000, VX9000, DCR-TRV310

– (DV Camcorder): DHR1000 (Desktop DV VCR), DSR-30 (Desktop DVCAM VCR)

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.