Home
Viaggi online: successo in USA e in Europa

12 Giugno 2001

Viaggi online: successo in USA e in Europa

di

Secondo due indagini recentemente pubblicate, il settore della vendita di biglietti aerei e di viaggi on line sta crescendo bene sia in USA sia in Europa.

Secondo un recente studio di IDC, in America la vendita di biglietti aerei on line salirà del 73% entro il 2005 passando da 8 a 32,7 miliardi di dollari. Negli Stati Uniti, tra l’altro, le vendite di biglietti aerei on line hanno un ruolo da protagonista nell’e-commerce totalizzando oltre il 6% del totale delle vendite digitali.

Le società che per ora stanno ottenendo i profitti maggiori dalla vendita on line sono Southwest Airlines e Delta Air Lines, che raggiungono ciascuna il 19% delle vendite totali di biglietti.

E intanto un’indagine di Jupiter MMXI fa il punto sulla situazione europea in questo settore. Gli utenti che hanno visitato siti di viaggio sono stati 4 milioni tra novembre 2000 e aprile 2001 e, soprattutto in Gran Bretagna, Francia e Germania, il mercato sta crescendo molto velocemente.

In Europa gli utenti frequentano moltissimo i siti legati ai viaggi, ma sono ancora un po’ titubanti nell’acquisto on line. Le proiezioni, comunque, sono molto ottimiste anche per il Vecchio Continente.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.