Risparmia 100€ con il codice BIGADATA100

Big Data Executive | Milano | sabato 30 novembre

Iscriviti al corso sui Big Data
Home
Via C3 raggiunge la velocità di 1 Gigahertz e guarda al mercato degli ‘small computers’

07 Giugno 2002

Via C3 raggiunge la velocità di 1 Gigahertz e guarda al mercato degli ‘small computers’

di

Il processore, pur avendo prestazioni non entusiasmanti, ha un consumo elettrico ridotto e una temperatura di utilizzo molto bassa

Via ha presentato il suo nuovo processore, il C3 a 1 Gigahertz di clock. Per gran parte della clientela europea si tratta di un processore sconosciuto. Il mercato di riferimento per il terzo incomodo nella lotta tra AMD e Intel, infatti, è quello dell’estremo oriente.

Gran parte dei benchmark, per ammissione della stessa casa produttrice, hanno mostrato che il nuovo processore non ha prestazioni comparabili ai processori più nobili di pari clock. Insomma, il C3 perde in velocità e potenza rispetto ad un Duron e ad un Celeron a 1 Gigahertz.

Ciò che contraddistingue la nuova CP di Via e la rende commerciabile è un’altra serie di parametri: la sua costruzione a 0.13 micron e la sua doppia cache da 64 K gli permettono di essere, al momento, l’unità nell’ordine dei Gigahertz di potenza meno “assetata” di potenza. Non solo, si tratta di uno dei processori più freddi del mercato. In termini pratici il C3 ha una temperatura di esercizio molto bassa, sposata ad una consunzione elettrica notevolmente ridotta: 12 Watt, il consumo di una lampadina “energy saving” o di un hard disk in attesa.

L’applicazione ideale dei C3 di Via è, ovviamente, fuori dai tradizionali computer desktop e notebook, che richiedono altri livelli di prestazione. In compenso un processore dal consumo basso e dalla temperatura di utilizzo limitata è ottimo per unità rack compatte, come gli array di processori per sistemi server e macchine di supercalcolo. Un altro ambito di applicazione potrebbe essere quello delle tecnologie portatili e trasportabili: il C3 è un processore di dimensioni ridotte che può essere installato in case particolarmente ristretti e non necessita di aerazione e ventilazione attiva, ma si accontenta di un dissipatore.

Non sono stati ancora annunciati i prezzi ufficiali per la linea C3, ma è probabile che il modello più performante a 1000 Mhz verrà venduto intorno ai 70 dollari.

L'autore

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.