RISPARMIA IL 15% SU TUTTI I CORSI

Fino al 31 agosto con il codice sconto CORSARO

Scegli il tuo corso e iscriviti!
Home
Versione rumena per Playboy

25 Ottobre 1999

Versione rumena per Playboy

di

A quasi 10 anni dalla caduta del comunismo, Playboy sbarca anche in Romania. L’edizione in rumeno è il risultato della partnership creata tra Playboy Enterprises, il gruppo editoriale greco Attica e quello rumeno Media Pro. Questa è la quindicesima versione locale della nota rivista statunitense, con una circolazione prevista di circa 40.000 copie mensili per un costo a numero pari al corrispettivo di un dollaro e mezzo. Rimanendo sempre nell’Europa orientale, Playboy viene già pubblicato in Croazia, Polonia, Repubblica Ceca, Slovacchia e Russia.

Il primo numero in rumeno include tra l’altro interviste con celebrità maschili locali, inclusa l’ex-star del tennis degli anni ’70, Ilie Nastase. Mentre il direttore vede come target complessivo della rivista “le fantasie degli uomini soppresse durante i lunghi anni di comunismo.”

L'autore

  • Bernardo Parrella
    Bernardo Parrella è un giornalista freelance, traduttore e attivista su temi legati a media e culture digitali. Collabora dagli Stati Uniti con varie testate, tra cui Wired e La Stampa online.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.